menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premio Madesimo, consegnato al responsabile del Padiglione Italia Expo 2015 Cesare Vaciago il premio

Numerosi i meriti dell'ingegnere torinese, si ricorda in particolare la capacità di valorizzare il territorio

Lunedì, durante il dibattito con il sociologo valtellinese Aldo Bonomi, Cesare Vaciago ha ricevuto il Premio Madesimo.

Lunghissima la carriera dell'ingegnere milanese, attuale responsabile del Padiglione Italia a Expo 2015; importante ricordare qui il ruolo svolto come direttore generale del Comitato per l'organizzazione dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.

Proprio l'attenzione costante e l'impegno rivolti alla gestione del territorio sono i motivi per cui il calice di pietra ollare, tradizionale simbolo del premio, è stato donato al poliedrico ingernere.

Durante il dibattito a seguire la consegna, moderato dal giornalista della Provincia di Sondrio Stefano Barbusca, Bonomi si è espresso così: «Nel Padiglione Italia abbiamo raccontato la potenza del saper fare, della bellezza e del limite imposto dall'ambiente. Abbiamo voluto contaminare positivamente Expo, con la mostra del Padiglione e con i dibattiti. Speriamo che il messaggio dell'Esposizione, che sta andando bene, sia uno spunto di riflessione e uno stimolo al cambiamento. Expo può essere usato come un momento di coscienza collettiva rispetto al futuro».

Vaciago ha poi aggiunto quanto sia necessario che gli Stati nazionali non si trinceino nel loro egoismo ma riescano ad avere una visione globale in ogni campo, portando ad esempio il discorso di Papa Francesco. Per quanto riguarda il futuro dell'area post - Expo, «l'idea è per ora quella di creare una Silicon valley del cibo per costruire l'innovazione in questo settore».

I prossimi ad essere insegniti dell'onoreficenza saranno l'onorevole Renato Brunetta il 6 agosto e il magistrato Carlo Nordio il 7, mentre l'evento si concluderà il 15 agosto alle ore 18.00 con un incontro sul tema "Terrorismo islamico: il nemico è alle porte", alla presenza del Premio Madesimo 2008 Magdi Cristiano Allam.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento