menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Topi d'appartamento identificati grazie alle telecamere

Quattro stranieri sono stati denunciati per sei furti compiuti in Valchiavenna. L'identificazione è stata possibile grazie alle telecamere posizionate lungo la SS36 che hanno permesso ai carabinieri di Chiavenna di controllare le auto che entravano ed uscivano dalla valle in concomitanza con i furti.

I topi d'appartamento agivano sia mentre i proprietari delle abitazioni si trovavano fuori casa sia approfittando della buona fede di alcuni anziani che li hanno fatti entrare in casa.

Dopo i furti, i quattro tornavano nel milanese, loro luogo di residenza, senza farsi scoprire. Ma il lavoro degli inquirenti ha permesso di risalire ai quattro, tutti residenti in Lombardia. Per il momento non ci sono stati arresti, ma non è escluso che misure cautelari nei confronti dei presunti colpevoli vengano prese a breve.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento