menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Val Bodengo, padre e figlio portati in salvo dal Soccorso Alpino

I due scalatori, anche se ben attrezzati, sono stati sorpresi da un violento temporale

Sono stati portati in salvo, nel tardo pomeriggio di ieri,giovedì 21 luglio,  in un’ora circa, padre e figlio, turisti olandesi, rispettivamente di 48 e 15 anni, impegnati in un’arrampicata nella zona della Val Bodengo, in località Paradis di Can.

Hanno iniziato una via che parte dalla strada e scende verso il fiume, circa 200 metri più in basso. Erano ben attrezzati ma un forte temporale li ha sorpresi e non riuscivano più né a salire, né a scendere. Allora hanno preferito chiedere aiuto.

La Centrale operativa del 118 ha allertato il CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Sono subito partite le squadre territoriali della Stazione di Chiavenna, appartenenti alla VII Delegazione, composte da 15 tecnici. Con il palo pescante hanno recuperato i due alpinisti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento