menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
un momento del soccorso (foto Fb/@SoccorsoalpinoespeleologicoLombardia

un momento del soccorso (foto Fb/@SoccorsoalpinoespeleologicoLombardia

Scivola sul ghiaccio, escursionista soccorsa sull'Angeloga

La donna si trovava con alcuni amici a 2100 metri di quota, quando si è infortunata

Era uscita per un'escursione con un gruppo di amici, quando in prossimità dell'Alpe Angeloga, a circa 2100 metri di altitudine, è scivolata riportando una distorsione al ginocchio.

Per la donna, 55 anni di Carate Brianza, G. M. le iniziali, era impossibile proseguire ed è quindi stato necessario l'intervento dei tecnici del Soccorso alpino.

Le squadre delle Stazioni di Chiavenna e Madesimo, in collaborazione con il Sagf, Soccorso alpino Guardia di Finanza, e i Vigili del Fuoco, hanno raggiunto la donna in poco tempo, ma a causa della presenza di ghiaccio, è stato necessario attrezzare il primo pezzo della valletta in cui era scivolata la ferita.

Concluso il recupero, la donna è stata trasportata fino all'ambulanza e poi trasferita all'ospedale di Chiavenna.

L'intera operazione si è conclusa intorno alle 17.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento