menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Orso M25 (foto di repertorio)

Orso M25 (foto di repertorio)

L'orso è uscito dal letargo, avvistato in Valle dei Ratti

Lo ha annunciato Della Bitta; "ogni iniziativa di monitoraggio sarà posta in essere"

L'orso è tornato, in Valle dei Ratti. Lo ha annunciato Luca Della Bitta sui social.

«Questa mattina (sabato 2 aprile, ndr) è stato segnalato alla Polizia provinciale l'avvistamento di un esemplare di orso a Verceia in alta Valle dei Ratti. Come sempre invito tutti alla massima tranquillità - ha rassicurato il presidente della provincia - ogni iniziativa di monitoraggio sarà posta in essere. L'orso ormai fa parte del nostro ambiente e non deve fare paura. Invito i cittadini che avessero informazioni utili a metterle a disposizione della polizia provinciale».

L'ultimo avvistamento (indiretto) di un plantigrado - in Valchiavenna - risale all'ottobre 2015 quando due cacciatori fotografarono un'impronta d'orso in Val Schiesone, a circa 2.000 metri di quota.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento