Venerdì, 14 Maggio 2021
Valmalenco

Decisa la vendita della skiarea di Caspoggio

Si attende un riscontro dal Comune, altrimenti gli impianti verranno venduti ad una società della provincia di Bergamo

Futuro incerto per la skiarea di Caspoggio dopo la decisione della Fab, Funivie al Bernina, di vendere gli impianti.

La decisione è stata presa ed è stato già raggiunto un accordo con la società Biancatec srl di Piazzatorre in provincia di Bergamo, una società che si occupa di costruzione di impianti e ne gestisce in diverse località italiane.

Fab, come da convenzione firmata a suo tempo con il comune di Caspoggio, ha inviato comunicazione scritta e ora si dovranno attendere i 15 giorni previsti per avere una risposta dall'amministrazione. Se dal municipio non ci sarà alcun riscontro, Fab sarà libera di vendere a Biancatec.

Nel caso di acquisto da parte della società bergamasca, non si sa quale sarà il destino dell'area, se proseguirà l'attività o se gli impianti verranno dismessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decisa la vendita della skiarea di Caspoggio

LeccoToday è in caricamento