Valmalenco

Tragedia in Val Braga, valtellinese perde la vita

L'uomo è precipitato per cinquanta metri

Sarebbe residente a Tirano l'uomo di 68 anni deceduto ieri 24 ottobre in Val Braga, nei pressi del comune svizzero di Brusio.

L'uomo era impegnato in un'escursione sulle montagne poschiavine al confine con l'Italia quando, stando a quanto racconta l'emittente svizzera Rsi, sarebbe scivolato, precipitando per circa 50 metri. L'amico che era con lui ha subito dato l'allarme, ma per il 68enne non c'è stato nulla da fare.

Sul posto sono giunti i soccorritori, che nulla hanno potuto per salvare l'uomo. La polizia cantonale dei Grigioni ora avrà il compito di ricostruire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Val Braga, valtellinese perde la vita
LeccoToday è in caricamento