Non ce l'ha fatta il giovane salvato in extremis a Bellano: deceduto al "Manzoni"

Dopo tredici giorni di agonia, è stato dichiarato il decesso del giovane di Vimercate

Toni Tiberio, 25enne di Vimercate che ha perso la vita

E' deceduto alle ore 16 di lunedì 20 Toni Tiberio, 25enne abruzzese, da anni residente a Vimercate per frequentare l'Università di Bergamo, salvato lo scorso 7 agosto dal pompiere Erik Riva nelle acque del lago, a Bellano. Dopo tredici giorni di agonia, l'equipe dell'ospedale "Manzoni" di Lecco che seguiva il caso del giovane ha dovuto dichiararne il decesso, comunicato poco fa dalla struttura ospedaliera.

Il giovane bagnante, che si trovava in compagnia di un amico, è andato in difficoltà probabilmente dopo avere accusato un malore. È stato tratto in salvo da un Vigile del fuoco, nonchè volontario del Soccorso Bellanese, che si trovava nelle vicinanze, Erik Riva. Sul posto sono immediatamente giunti i suoi colleghi del Soccorso Bellanese, ai quali si è aggiunta l'autoinfermieristica.

Uomo in difficoltà sul Lungolario Cadorna: recuperato

I paramedici hanno effettuato le manovre rianimatorie con il massaggio cardiaco e dopo circa tre quarti d'ora di operazioni sono riusciti a scongiurare il peggio. Il ragazzo, comunque in gravi condizioni, è stato caricato a bordo dell'elicottero giunto da Sondrio per il trasporto presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento