Incendio in una villetta, salvati una donna e un parente

Intervento dei Vigili del fuoco nella prima mattinata di mercoledì a Molteno: fiamme scaturite dalla cucina. Necessarie due ore per spegnere il rogo

Va a fuoco la cucina di una villetta, i Vigili del fuoco salvano due persone rimaste intrappolate all'interno dell'abitazione in fiamme.

L'intervento dei pompieri del Comando di Lecco è avvenuto questa mattina alle sette a Molteno. Sul posto, dalla sede centrale, sono state inviate un'autopompa e l'autoscala con sette unità. I Vigili del fuoco hanno raggiunto la villetta e hanno prontamente soccorso la proprietaria dell'abitazione e un parente, rimasti bloccati al primo piano vicino alle finestre per limitare l'inalazione dei fumi tossici scaturiti dalle fiamme. 

Spento l'incendio nei boschi di Vendrogno

La donna è stata presa in braccio da un pompiere, l'altra persona accompagnata: entrambi hanno così potuto raggiungere l'esterno dell'edificio per essere affidate alle cure del personale sanitario. I Vigili del fuoco si sono poi concentrati sulle operazioni di spegnimento dell'incendio, protrattesi un paio d'ore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie

    Riunione di Trenord sospesa perchè i commissari sono bloccati su un treno in ritardo

  • Cronaca

    Beccati a bordo di un'automobile rubata: denunciati i giovani ladri

  • Cronaca

    Palazzo della Banca Popolare di nuovo in vendita: spazio a uffici e hotel?

  • Cronaca

    Tir bloccato sulla via per Somana, liquido infiammabile in strada

I più letti della settimana

  • Dopo i tanti fan in delirio a Olginate Fabrizio Corona torna nel Lecchese

  • Esselunga assume nuovo personale: ecco come candidarsi

  • Inchiesta "Metastasi": in manette la figlia di Mario Trovato

  • Ladri in azione perfino su un'ambulanza impegnata in un intervento di emergenza

  • Deepika Padukone e Ranveer Singh, star di Bollywood, si sposano sul Lago di Como

  • Sedicenne cade dal secondo piano: elisoccorsa in codice rosso

Torna su
LeccoToday è in caricamento