Infortunio sul lavoro a Viganò: operaio si schiaccia un braccio

L'incidente si è verificato intorno alle 9.50 in un impianto di Via Guglielmo Marconi 10, coinvolgendo un uomo di 39 anni successivamente trasportato in ospedale a Monza

Brutto infortunio sul lavoro questa mattina a Viganò. Un incidente si è verificato intorno alle 9.50 in un impianto di Via Guglielmo Marconi 10, coinvolgendo un operaio di 39 anni. 

Secondo quanto appreso, l'uomo stava lavorando a un macchinario in un capannone alla periferia del paese, quando è rimasto vittima di un serio infortunio: un braccio, infatti, sarebbe rimasto schiacciato dal macchinario stesso.

Pulisce capannone, investito da fiammata

Subito è scattata la richiesta di aiuto, con l'intervento di un'ambulanza della Croce rossa di Casatenovo e dell'automedica dell'Aat Lecco. Allertati anche Ats Brianza e i Carabinieri della Compagnia di Merate.

L'uomo è stato soccorso sul posto e poi trasferito in opedale a Monza in codice giallo.

Potrebbe interessarti

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

  • Come lasciare la casa in ordine prima di partire per le vacanze

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Maltempo, tornano i disagi: Oggionese colpito, divelti svariati alberi. In arrivo altri rovesci

  • Al Lavello alberi abbattuti dalla forte pioggia, danneggiato il monumento dei Marinai

Torna su
LeccoToday è in caricamento