Infortunio sul lavoro a Viganò: operaio si schiaccia un braccio

L'incidente si è verificato intorno alle 9.50 in un impianto di Via Guglielmo Marconi 10, coinvolgendo un uomo di 39 anni successivamente trasportato in ospedale a Monza

Brutto infortunio sul lavoro questa mattina a Viganò. Un incidente si è verificato intorno alle 9.50 in un impianto di Via Guglielmo Marconi 10, coinvolgendo un operaio di 39 anni. 

Secondo quanto appreso, l'uomo stava lavorando a un macchinario in un capannone alla periferia del paese, quando è rimasto vittima di un serio infortunio: un braccio, infatti, sarebbe rimasto schiacciato dal macchinario stesso.

Pulisce capannone, investito da fiammata

Subito è scattata la richiesta di aiuto, con l'intervento di un'ambulanza della Croce rossa di Casatenovo e dell'automedica dell'Aat Lecco. Allertati anche Ats Brianza e i Carabinieri della Compagnia di Merate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato soccorso sul posto e poi trasferito in opedale a Monza in codice giallo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

  • Mandello, transenne e code intorno alle aree a lago off limits

Torna su
LeccoToday è in caricamento