Ferragosto a Lecco: musei aperti, autobus fuori servizio

Il commento del consigliere Riva: «si privano i cittadini di un servizio essenziale»

Il Ferragosto a Lecco: musei aperti, pronti ad accogliere i visitatori, e autobus del servizio di trasporto pubblico fuori servizio.

L'iniziativa resa nota da Simona Piazza, assessore alla cultura, ha incontrato il gradito apprezzamento di tanti lecchesi, così non è stato - invece - per la scelta di Linee Lecco.

«L'assessore Simona Piazza annuncia l'ottima idea dei musei aperti a Ferragosto, ma la Giunta ha la "brillante" idea di tagliare il servizio di trasporto pubblico nella medesima giornata - è il commento, sui social, di Massimo Riva, consigliere M5S, che ha trovato il consenso di molti - Mentre ci si balocca con la "vocazione turistica" si privano i cittadini, turisti o meno, di un servizio essenziale in un giorno festivo. Chi volessere raggiungere il centro o altri luoghi della città (tra cui musei civici aperti) e non ha a disposizione un'auto rinuncerà? Inaccettabile».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Incidenti stradali

    Spettacolare carambola sulla SS36 tra due auto e un camion

  • Economia

    Come sarà il Cinema Lariano? Presentato il progetto in Comune. Valsecchi: «Bando approvato al 90%»

  • Cronaca

    Donna precipita sul Grignone: recuperata dall'elicottero, è in ospedale

I più letti della settimana

  • Minaccia di buttarsi dal balcone: salvato dai Vigili del fuoco

  • Il maltempo fa danni: crolla all'improvviso la strada del Passo dello Stelvio

  • Donna aggredita da cani sulla passeggiata a lago, intervengono i Carabinieri

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

Torna su
LeccoToday è in caricamento