«La situazione nella stazione di Lecco è fuori controllo»

Giacomo Zamperini (Fdi) commenta la firma del Patto per la sicurezza. «Regolamenti di conti fra bande di stranieri rivali, spero che questi balordi vengano assicurati alla giustizia»

«La situazione in stazione è intollerabile, occorre fermare le violenze». Così Giacomo Zamperini, dirigente regionale di Fratelli d'Italia e già consigliere comunale a Lecco, ha commentato la firma del patto per la sicurezza avvenuta mercoledì scorso in Prefettura alla presenza dell'assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato, «anche per fermare - aveva spiegato De Corato - la violenza nelle stazioni ferroviarie e fornire di strumenti adeguati coloro che saranno impiegati nel contrastare questi delinquenti. Simili episodi non possono e non devono essere più tollerati, un ringraziamento particolare alle forze dell'ordine che con il loro intervento hanno impedito che la situazione degenerasse».

Molteno, minacciato con una siringa e derubato

«Pazzesco, a Lecco ormai la situazione è fuori controllo, queste violenze sono il sintomo che qualcosa non funziona come dovrebbe - dichiara Giacomo Zamperini - Qui si fanno regolamenti di conti fra bande di stranieri rivali, mentre la sinistra nostrana si straccia le vesti perché vorrebbe poter accogliere più immigrati. Prima di prenderne altri, rimandiamo a casa quelli che in Italia sono venuti solo a portare violenza e crimine. Spero che questi balordi vengano identificati al più presto e assicurati alla giustizia. Voglio anche sperare che nessuno dei responsabili sia ospitato presso le locali strutture di accoglienza, come il Ferrhotel, altrimenti il fatto sarebbe ancora più allarmante. Ora ci vogliono misure straordinarie per mandare un messaggio chiaro a chi si comporta in questo modo: a Lecco, non siete più i benvenuti!»

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Lecco morta ? Non hai visto qua a Como ...

  • sarebbe ora di fare piazza pulita e pensare di più a far tornare il sole su una città ormai morta.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caviate: il verde trasformato in una discarica a cielo aperto, zona franca per gli incivili

  • Cronaca

    Fa orinare il cane sul monumento simbolo del paese e scappa: lo sfregio a Carlo Guzzi

  • Notizie

    Palladium "sold-out" per lo spettacolo lecchese di Debora Villa

  • Green

    Rifiuti sul lungolago a Oggiono: i cittadini organizzano una giornata di pulizia

I più letti della settimana

  • «Grazie Claudio, le tue ragazze». Non è un messaggio d'amore, ma una "denuncia"

  • Diversi incidenti nel pomeriggio: traffico in tilt a Lecco e dintorni

  • Donna di 44 anni precipita e muore durante un'escursione sul Legnone

  • Forze dell'ordine all'inseguimento di un'auto in fuga lungo la Lecco-Bergamo

  • Incidente sulla Lecco-Ballabio, coinvolti quattro ragazzi

  • "Linea Verde" fa capolino in città e sul lago: la puntata sulla Rai a marzo

Torna su
LeccoToday è in caricamento