Spacciava tra Lecco e Como: fermato pusher di 23 anni

Bloccato dai Carabinieri a Cantù, è destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare dell'obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecco il 12 settembre 2018

Nei guai spacciatore che agiva tra i territori di Como e Lecco. L'uomo è stato fermato in via Milano a Cantù dai Carabinieri; è destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare dell'obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lecco il 12 settembre 2018 per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di un 23enne marocchino, Y.A.K., senza fissa dimora, irregolare sul territorio italiano. Al giovane sono stati contestati episodi di spaccio di droga avvenuti negli anni 2017 e 2018 nella nostra provincia e in quella limitrofa.

Spaccio: i Carabinieri arrestano 29enne a Dervio

L'esecuzione della misura cautelare è scaturita da un controllo dei Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile di Cantù ai quali, conoscendo bene il territorio, non è sfuggito l'atteggiamento sospetto del ragazzo.

È così che i militari durante un controllo hanno identificato lo spacciatore in via Milano a Cantù, appurando che fosse destinatario dell'ordinanza di custodia cautelare. Al 23enne, dunque, è stato notificato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria presso la Stazione di Cantù.

La notizia su Qui Como

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    Previsioni: il vento forte porta sul Lecchese temperature invernali

  • Cronaca

    Accoltellato fuori da casa a Merate, individuati gli aggressori

  • Notizie

    Oggi, giorno di sciopero, entrano in vigore i nuovi orari dei treni

  • Cronaca

    Accusa malore ai Piani di Bobbio: elisoccorso in azione

I più letti della settimana

  • Natale: sul Lago arriva "Il presepe più bello del mondo". Appuntamento il 15 dicembre

  • "Valhalla", il primo ristorante vichingo d'Italia è a due passi da Lecco

  • Mandello: cade da un ponte, cinquantenne in gravi condizioni

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Locale sfollato per soccorrere ragazzina, tra i presenti anche studenti lecchesi

  • Treno soppresso, la gita diventa un'odissea per 120 bambini dell'asilo

Torna su
LeccoToday è in caricamento