Maltempo sulla Lombardia, Regione Lombardia chiede lo stato di calamità

Il presidente Attilio Fontana ha diretto al Governo di Conte la richiesta, che arriva direttamente dal Pirellone

L'albero caduto sul lungolago di Lecco

«La Regione Lombardia chiede al Governo lo 'stato di emergenza'». Lo ha fatto sapere il presidente Attilio Fontana durante la conferenza stampa dopo giunta. «Da un primo monitoraggio - ha spiegato - i danni causati dal maltempo degli ultimi giorni ammontano a circa 40 milioni di euro. Per questo ho appena firmato la richiesta che ci consentirà di chiedere l'intervento dello Stato così da destinare i fondi alle province colpite». Tra le zone maggiormente colpite ci sono il Bresciano con una stima di 18 milioni di euro di danni, la Bergamasca con 12 milioni di danni e la provincia di Sondrio con danni stimati intorno ai 3,5 milioni di euro; altri fondi saranno destinati alle zone meno colpite, tra cui il Lecchese.

Oltre ai danni a immobili e veicoli, anche 150 alberi abbattuti dal nubifragio

A questo proposito, nella giornata di oggi, gli assessori Pietro Foroni (Territorio e Protezione civile), Fabio Rolfi (Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi), Massimo Sertori (Enti locali, Montagna e Piccoli comuni) e Davide Caparini (Bilancio, Finanza e Semplificazione) si sono incontrati per fare un primo bilancio dei danni provocati e gettare le basi per la messa in atto di misure specifiche per il ripristino delle zone colpite.

Nubifragio sul Lecchese: allagamenti, black-out, alberi sradicati. E in serata tromba d'aria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento