"La città che vorrei..." a Calolziocorte

"La città che vorrei..." a Calolziocorte. Torna per la seconda edizione l'iniziativa del gruppo civico "Cambia Calolzio". Grandi e bambini sono invitati a partecipare domenica 15 settembre dalle ore 15 alle 19 presso il monastero di Santa Maria del Lavello.

Vini di qualità e solidarietà, in tanti al Lavello

«La Città che vorrei è un lavoro collettivo che prende forma grazie alla collaborazione di tutti e di tutte, dal contributo dei bambini più piccoli a quello delle persone anziane - spiega Diego Colosimo a nome di Cambia Calolzio - Durante il pomeriggio di domenica 15 settembre 2019, usando gli scarti della lavorazione del legno piuttosto che fantasiosi materiali plastici, creeremo "La Città che vorrei", ovvero quella Calolziocorte inclusiva, armonica e attenta ai bisogni di tutti».

L'ingresso è libero e aperto a tutti, per ulteriori info scrivere alla mail cambiacalolzio@gmail.com (Sopra l'immagine simbolo della manifestazione).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • A Mandello e Olgiate il violino ungherese di Janos per la Giornata della Memoria

    • solo oggi
    • Gratis
    • 24 gennaio 2020
    • Teatro Fabrizio de André
  • Fiaccolata in memoria di Giulio Regeni

    • solo domani
    • 25 gennaio 2020

I più visti

  • Lecco città dei Promessi Sposi

    • dal 6 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Varie
  • "Il Tintoretto Rivelato"

    • dal 6 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Palazzo delle Paure
  • Stagione Teatrale 2019/2020

    • dal 11 ottobre 2019 al 1 aprile 2020
    • Varie
  • Colpo di teatro a Bellano

    • dal 10 gennaio al 2 aprile 2020
    • Cinema di Bellano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento