Presidio fuori dal Simply Sma-Auchan di Lecco, lavoratori in sciopero

Barbara Cortinovis, segretario generale Filcams Cgil Lecco: «L'intenzione, a livello nazionale, è svendere i rami più piccoli dell'azienda. La nostra preoccupazione è la tenuta occupazionale»

Lavoratori e sindacati in sciopero stamattina da Simply

Sciopero e presidio fuori dal Simply Sma-Auchan di Lecco. Nella mattinata, dalle 10 alle 12, i lavoratori del punto vendita di vicolo San Giacomo hanno incrociato le braccia fuori dal negozio, chiedendo maggiore trasparenza per il futuro.

«La nostra preoccupazione è la tenuta occupazionale - afferma Barbara Cortinovis, segretario generale Filcams Cgil Lecco - Questo alla luce del fatto che abbiamo chiesto diversi appuntamenti al gruppo Auchan Retail e a oggi non abbiamo avuto un incontro a livello nazionale. La chiamiamo operazione spezzatino perché l'intenzione, a livello nazionale, è svendere i rami più piccoli dell'azienda, quindi i negozi di Sma e Simply sul territorio. Queste notizie non giungono a livello ufficiale, ma le apprendiamo dalla stampa. Oltretutto il 30 aprile siamo venuti a conoscenza che la Sicilia ha un grave problema di crisi e trenta punti vendita rischiano la procedura di licenziamento collettivo che coinvolge 268 dipendenti».

Primo maggio, i sindacati: «Più sicurezza nelle aziende»

A Lecco i lavoratori impiegati nel Simply Sma sono 21. «Tra l'ltro tutti con alta anzianità di servizio - prosegue Cortinovis - Siamo soddisfatti perché il 98% della forza lavoro è uscita a scioperare per chiedere chiarezza e rispetto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento