rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Coronavirus Viale Giacomo Brodolini

Lombardia: tutti i 18enni possono prenotare la terza dose di vaccino anti-Covid

L'apertura è arrivata da parte della Regione: come prenotare

Aumenta in modo esponenziale la platea delle persone che possono prenotare la terza dose di vaccino anti-Covid: da oggi potranno farlo tutti i cittadini lombardi che hanno più di 18 anni. Ovviamente si potrà ricevere la somministrazione solo se sono trascorsi almeno 5 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario.

E, sempre da oggi, tutte le donne in gravidanza - o che stanno allattando - che scelgono di vaccinarsi possono accedere direttamente al Palazzo delle scintille di Milano. In questo caso non è quindi necessaria la prenotazione. “Visto l'importante aumento di contagi a cui stiamo assistendo nell'ultima settimana - spiega la vicepresidente della Regione Lombardia e assessore al Welfare, Letizia Moratti - le donne gravide o le neomamme che stanno allattando possono accedere direttamente alle Scintille. Rientrano, infatti, tra le categorie da proteggere il prima possibile contro l'infezione. Ringrazio dunque la direzione di presidio dell'Ospedale Maggiore Policlinico di Milano che ha reso possibile l'accesso alla vaccinazione tra le 8 e le 20”.

“Negli ultimi giorni - conclude Moratti - ho ricevuto molti messaggi personali e ho quindi pensato che l'informazione poteva essere più utile se data collettivamente”.

Vaccino anti-Covid: come prenotare

Le modalità di prenotazione per le  categorie per cui non è previsto l'accesso libero sono:

Restano ovviamente sempre aperte le prenotazioni per il ciclo primario (1° e 2° dose).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia: tutti i 18enni possono prenotare la terza dose di vaccino anti-Covid

LeccoToday è in caricamento