rotate-mobile
A segno / Maggianico / Viale Giacomo Brodolini

Due linee per la "vax night" al PalaTaurus: vaccinate 83 persone. Si replica?

Venerdì 11 febbraio si è tenuta la prima serata dedicata alle vaccinazioni al PalaTaurus di Lecco

Venerdì 11 febbraio si è tenuta la prima ‘vax night’ made in Lecco. Alle 21 è andata in scena l'apertura serale delle vaccinazioni anti Covid-19 presso il Palatuarus di viale Brodolini, con accesso mediante prenotazione o attraverso l'autopresentazione degli interessati. Come fatto sapere dall'Asst Lecco, a fronte di 39 prenotazioni sono state eseguite 83 vaccinazioni, tutte terze dosi: l’afflusso è stato costante fino alle 22.15, mentre ultima somministrazione è stata effettuata alle 22.35.

Venerdì 18 febbraio la replica?

Sono state attivate due linee che hanno lavorato a pieno regime e l'attesa è stata, in media, di 15 minuti. L’iniziativa è stata particolarmente apprezzata dalle famiglie, con figli minorenni di età compresa tra 13 e 17 anni che hanno rappresentato circa la metà della platea dei vaccinati. L’extra time ha permesso ai genitori di accompagnare i figli dopo l’orario lavorativo.

Come si apprede, l’apprezzamento dell’iniziativa da parte degli utenti dovrebbe spingere l'Azienda a prevedere la replica dell’apertura con i medesimi orari venerdì prossimo, 18 febbraio. “Ringrazio il direttore sociosanitario, Enrico Frisone, il direttore dei servizi territoriali, Luca Sesana, e tutti gli operatori sanitari che ancora una volta si sono adoperati con generosità per offrire al territorio la possibilità di vaccinarsi anche in fasce orarie serali. Lecco e la sua provincia rimangono il territorio con la più alta percentuale di vaccinazioni somministrate in Lombardia”, ricorda Paolo Favini, direttore generale di Asst Lecco.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due linee per la "vax night" al PalaTaurus: vaccinate 83 persone. Si replica?

LeccoToday è in caricamento