menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente avvenuto nel tunnel del Monte Barro sabato sera

L'incidente avvenuto nel tunnel del Monte Barro sabato sera

Schianto nel tunnel del Monte Barro, due persone finiscono in ospedale

Nel sinistro veicoli distrutti, necessario l'intervento dei Vigili del fuoco con le cesoie idrauliche per estrarre gli automobilisti. Sul posto, lungo la carreggiata Sud della SS36, due ambulanze e diversi mezzi

Spaventoso incidente nel tunnel del Monte Barro nella serata di sabato 26 dicembre. Nel sinistro sono rimasti coinvolti diversi veicoli e almeno due persone, con un imponente dispiegamento di mezzi di soccorso.

La chiamata al numero unico per le emergenze 112 è scattata intorno alle 20.30, nella canna Sud del tunnel. Ancora non chiara la dinamica che ha causato lo scontro. Sul posto sono giunti da Lecco Vigili del fuoco e Polizia stradale, le ambulanze di Lariosoccorso Erba e Croce rossa Lecco e due mezzi di soccorso avanzati. Allertato anche l'elicottero dall'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. I pompieri hanno dovuto utilizzare le cesoie idrauliche per aprire i mezzi incidentati ed estrarre i conducenti.

Soccorsi in azione per recuperare due persone in difficoltà sul Cornizzolo

I soccorritori, mobilitati inizialmente in codice rosso, hanno trasportato in ospedale - entrambe in codice giallo - le due persone coinvolte per via dei traumi riportati nello schianto: si tratta di un uomo di 26 anni e di una donna di 65, condotti rispettivamente a Varese Circolo con l'ausilio dell'elicottero e al Manzoni in ambulanza. Il giovane ha riportato un trauma toracico, la donna un trauma cranico.

Giornata di incidenti in zona rossa

Nonostante la giornata di zona rossa, sulle strade lecchesi fra le ore 17 e le 22.30 si sono registrati ben cinque incidenti: uno a Verderio, coinvolte tre persone con una finita in ospedale in codice giallo; un altro a Rogeno, con 22enne leggermente ferito, e un terzo sulla canna Sud della SS36, poco prima dell'uscita per Suello, con un 44enne trasportato al Manzoni in codice giallo. Dopo lo schianto nel Barro, un secondo si è verificato nello stesso tratto, intorno alle 22, coinvolti quattro giovani; per fortuna nessuno di loro ha avuto necessità di cure.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento