menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'istituto Badoni

L'istituto Badoni

Lecco, entra nel vivo il corso di formazione tecnica per tecnici di disegno e progettazione industriale

Dell’Oca (Tecnofar): “Importante creare professionalità che rispondano alle esigenze del mercato del lavoro”

C’è anche Api Lecco tra i promotori del percorso di istruzione e formazione Ifts per Tecnico superiore di disegno e progettazione industriale per il settore metalmeccanico, rivolto a 26 fra disoccupati e inoccupati under 35. La partecipazione al progetto di Api e delle sue aziende associate è entrata nel vivo lunedì 15 dicembre con l’intervento di Romano dell’Oca, titolare della Tecnofar di Delebio, presso l’Istituto Badoni.

Il progetto Ifts, Istruzione e formazione tecnica superiore, istituito da Regione Lombardia e avviato lo scorso 27 ottobre, è volto a formare figure professionali con elevate competenze. Nel caso del percorso per tecnico superiore di disegno e progettazione industriale per il settore metalmeccanico, sarò formato personale altamente specializzato nel disegno e nella progettazione industriale per il settore metalmeccanico, tenendo conto della richiesta di professionalità ad elevata specializzazione tecnica da parte delle aziende del territorio lecchese.

A promuovere il corso è l’istituto Badoni, ma anche le aziende e le associazioni di categoria: «Come Api Lecco non potevamo che supportare con entusiasmo fin dalla fase progettuale questo importante percorso formativo, anche grazie alla disponibilità di tre aziende associate che metteranno a disposizione degli studenti le loro competenze tecniche. L’articolazione del corso in moduli professionalizzanti e la formazione in azienda grazie anche a visite e stage, consentirà ai partecipanti di avere una marcia in più al termine dell’intervento formativo facilitando così l’ingresso nel mondo del lavoro. Il corso prevede infatti mille ore di formazione, di cui 300 in azienda» ha dichiarato Domenico Calveri, responsabile Formazione di Api Lecco. 

Dopo l’intervento di Dell’Oca, che oltre alla presentazione della propria azienda ha approfondito il ciclo produttivo della Tecnofar, altre 9 aziende del territorio lecchese incontreranno i corsisti, tra cui la Torneria automatica Colombo di Osnago e la Meroni F.lli di Dolzago, associate ad Api Lecco. «Abbiamo deciso di aderire al progetto Ifts in quanto reputiamo importante che il mondo dell’istruzione riesca a formare professionalità che rispondano alle reali esigenze del mercato. Ho riscontrato grande interesse da parte dei partecipanti al percorso formativo – ha commentato Romano Dell’Oca dopo l’incontro tenutosi al Badoni -  la voglia di imparare dei ragazzi è molta e ho dato loro appuntamento mercoledì 14 gennaio presso la nostra azienda, dove potranno vedere sul campo la nostra produzione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento