rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Economia

"Mappatura delle competenze", arriva il network per il business delle aziende

Sulla piattaforma "Metal District Skills" le aziende del comparto meccanico possono proporre i loro prodotti e servizi ai clienti

Sarà presentato domani 5 febbraio, nell’ambito della manifestazione “Fornitore offresi”, il progetto “Mappatura delle competenze” promosso dalla Camera di commercio lecchese, Lariodesk, dal Distretto metalmeccanico lecchese e realizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano.

Il progetto mira a mettere in contatto la domanda e l’offerta di prodotti e servizi del comparto meccanico tramite la piattafoma “Mds - Metal District Skills”, una web community basata sul network Google+.
«Attraverso “Metal District Skills”, le imprese subfornitrici si inseriscono in una fitta rete di scambio di informazioni e si presentano all’esterno come un panel integrato di offerta di lavorazioni - dichiara Giovanni Pastorino, Coordinatore del Distretto Metalmeccanico Lecchese - Grazie al progetto di mappatura, il “donatore di competenze” può postare foto di componenti meccaniche, mentre il “ricercatore di competenze” può effettuare ricerche mirate delle lavorazioni di cui necessita, digitando le parole chiave necessarie».

Le aziende aderenti possono dunque pubblicare informazioni sul proprio catalogo, sulle linee di produzione e sugli eventuali servizi che offrono, mentre i potenziali acquirenti possono cercare online prodotti e servizi che fanno al caso loro, e poi mettersi in contatto con i produttori tramite chat, mail o Hangout.

Le imprese mappate finora sono una quarantina, proveniente da Lecco, ma non solo: 16, infatti, hanno sede in provincia, 4 arrivano da Como, 7 da Monza e Brianza, 5 da Milano, 5 da Bergamo, 2 da Brescia, una da Biella e una da Trento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mappatura delle competenze", arriva il network per il business delle aziende

LeccoToday è in caricamento