rotate-mobile
Economia

Confindustria Lecco e Sondrio rilancia il Fondo internazionalizzazione

Un contributo di centomila euro è previsto per finanziare eventi di aziende che si aprono al mercato estero

Considerato il successo della prima edizione 2015 del Fondo internazionalizzazione, che ha visto esaurirsi in breve tempo centomila euro messi a disposizione dalle imprese per finanziare iniziative sui mercati esteri, Confindustria Lecco e Sondrio lancia la seconda edizione per l'anno in corso.

Le risorse ammontano di nuovo a centomila euro, di cui cinquanta riservate a piccole imprese con massimo cinquanta addetti. Il Fondo prevede l'ammissione al contributo delle spese per attività di internazionalizzazione che rientrano in tre categorie, fiere all'estero, fiere internazionali in Italia, ricerca partner e ricerca di mercato.

Le spese ammesse per la richiesta devono rientrare nel periodo che va dal primo febbraio al 31 dicembre 2015.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria Lecco e Sondrio rilancia il Fondo internazionalizzazione

LeccoToday è in caricamento