menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani Imprenditori lecchesi a Roma per votare il nuovo Presidente

C'era anche una delegazione lecchese al Consiglio nazionale dei Giovani Imprenditori Confapi che venerdì 28 novembre, presso la Camera di Commercio di Roma, si è riunito per votare il nuovo Presidente.

A guidare il gruppo, costituito dagli imprenditori under 40 di Confapi, per il prossimo triennio sarà il campano Angelo Bruscino che ha ereditato il testimone dal lecchese Oriano Lanfranconi. Una successione, avvenuta con un simbolico passaggio di chiavi, nel segno di un miglioramento continuo per quanto riguarda l’impegno della Confederazione e del Gruppo Giovani Imprenditori a supporto e soprattutto nella rappresentanza delle Pmi.

“Per il nostro gruppo è stata un’esperienza importante non solo per la partecipazione attiva alla vita associativa della Confederazione, ma anche per conoscere il neo eletto Presidente e confrontarsi con le altre territoriali – ha dichiarato Federica Fagioli, Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Api Lecco, presente a Roma con altri cinque Consiglieri – Sicuramente faremo nostri e porteremo sul territorio gli obiettivi elencati da Bruscino: fare conoscere maggiormente il Gruppo nelle sedi istituzionali e superare la difficile congiuntura economica con coraggio e puntando sull’innovazione”.

A complimentarsi per il nuovo incarico assunto da Bruscino e a ringraziare Lanfranconi per l’importante eredità conservata, anche il Presidente e il Direttore di Confapi, Maurizio Casasco e Massimo Maria Amorosini che ha seguito tutti lavori consiliari, confrontandosi con i presenti sulle tematiche più care alle Pmi e alla Confederazione stessa. “Confapi deve essere uno strumento di immediata risposta alle esigenze della piccola e media impresa. Dobbiamo supportare le nostre associate dando loro voce e, mai come in questo caso, la voce collettiva risulta fondamentale per farci ascoltare dalle istituzioni” ha concluso Amorosini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento