menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il logo dell'iniziativa

Il logo dell'iniziativa

Confcommercio, il 26 novembre la giornata della legalità

A Lecco un incontro per promuovere e rafforzare l'importanza del commercio legale e della lotta ad abusivismo, contraffazione ed economia sommersa.

È in programma per mercoledì 26 novembre la Giornata della legalità promossa da Confcommercio, appuntamento annuale contro ogni forma di illegalità e contro tutti i fenomeni criminali che rappresentano un grave danno per l'economia reale, per le imprese del commercio, del turismo, dei servizi e dei trasporti.

Ad aprire l'evento “Legalità – Mi piace” sarà, alle 10.30, l' intervento in diretta streaming da Roma del Presidente nazionale di Confcommercio, Carlo Sangalli, che darà l'avvio alle iniziative locali delle associazioni territoriali, di categoria e di settore collegate da ogni parte d'Italia. E’ previsto anche l’intervento del Ministro dell’Interno, Angelino Alfano.

A Lecco, dopo l'intervento di Sangalli, nella sede dell'associazione in piazza Garibaldi 4 ci sarà un confronto-dibattito con le autorità locali a partire dalle 11.15 sul tema della lotta all’illegalità, all’abusivismo e alla contraffazione.

«La Giornata mobilita l'intero sistema associativo con iniziative territoriali e locali di vario genere in ogni parte d'Italia – spiega il presidente di Confcommercio Lecco, Peppino Ciresa – per promuovere e rafforzare la legalità, prerequisito fondamentale per la crescita e lo sviluppo. La concorrenza sleale, che deriva da criminalità, contraffazione, e abusivismo commerciale e, più in generale, da tutte le forme di illegalità, altera il mercato danneggiando profondamente le imprese corrette e continuando ad alimentare l'economia sommersa».

Già l’11 novembre 2013, Confcommercio Lecco aveva organizzato e promosso la Giornata di mobilitazione in favore della legalità. Al confronto nella sede dell’associazione avevano preso parte, oltre allo stesso presidente Ciresa, anche il sindaco di Lecco, Virginio Brivio, il commissario aggiunto della Polizia Locale di Lecco Mafalda Benedetti, il prefetto di Lecco Antonella Bellomo, il presidente provinciale della Fit, Fulvia Nava, il deputato Veronica Tentori, oltre a diversi esponenti delle forze dell'ordine e ad alcuni commercianti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento