menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico lecchese: prende il via il rinnovo per parco automezzi

"Anche il parco autobus del trasporto pubblico lecchese potrà essere rinnovato”

Questo è quanto annunciato dall’assessore regionale allo Sport e Politiche per i Giovani Antonio Rossi commentando la delibera
approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno.

Con il provvedimento di oggi Regione Lombardia ha messo in campo diciotto milioni di euro per rinnovare il parco autobus del trasporto pubblico lombardo e quindi anche quello lecco, per installare strumentazioni per il monitoraggio dei servizi, l'infomobilità e la sicurezza dei passeggeri".

Grazie a questi fondi – sottolinea l’assessore Rossi – che si sommano a quelli stanziati l'anno scorso, anche nel nostro territorio  potranno entrare in servizio nuovi autobus a ridotto impatto ambientale, un passo importante verso l’ambiente”.

Al bando potranno accedere le Agenzie per il trasporto pubblico locale e, sino alla loro costituzione e piena operatività, le Province e i Comuni capoluogo per l'acquisto di autobus a ridotto impatto ambientale o Euro VI, con alimentazione a gasolio, a metano o GPL oppure ibridi/elettrici.

Il contributo sarà del 50 per cento per gli autobus diesel (che, comunque, devono rientrare nella categoria EEV, ossia ecologicamente avanzati) e del 70 per cento per quelli alimentati a metano, GPL o ibridi/elettrici. Le richieste di finanziamento dovranno pervenire a Regione entro il 31 maggio 2014.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento