menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ballabio, che successo "Di Valle in Valle": in 300 si gustano i pizzoccheri

La rappresentativa di Teglio ha preparato "dal vivo" il celebre piatto tellino

Parte col botto la prima edizione della kermesse "Di Valle in Valle", evento compreso nel calendario degli appuntamenti del luglio ballabiese, curati dalla Pro Loco col patrocinio dell'amministrazione comunale.

Per l'occasione, dalle 10 di sabato mattina il parco Grignetta è stato animato dalla rappresentativa di Teglio, intenta a preparare "dal vivo", e secondo li crismi della tradizione, il celebrato piatto valtellinese. Sotto gli occhi dei ballabiesi, mani esperte hanno dato forma e sostanza, partendo dalla farina di saraceno, alla famosa prelibatezza tellina.

In tanti, temendo di restare a bocca asciutta, si sono affrettati alla cassa: prima di mezzogiorno si contavano già una sessantina di prenotazioni. Il piatto, infatti, poteva anche essere asportato e molti se lo sono goduto a casa propria. Alla fine sono state servite circa 300 porzioni di pizzoccheri, annaffiate dall'ottimo vino valtellinese delle cantine Faj e Bettini. Un successone anche per i prodotti locali, proposti assieme ai pizzoccheri.

Presente l'intera amministrazione locale, il sindaco Alessandra Consonni, tutta la giunta e diversi consiglieri.

Il desco è stato allietato dalla musica e dai colori degli abiti tradizionali dei Firlinfeu, molto apprezzati dai presenti.

Tanti i ballabiesi che hanno partecipato all'evento, surclassando di gran lunga i turisti.

Nel pomeriggio, intrattenimento per le famiglie con i burattini della Leggenda della Grigna, manifestazione organizzata dall'assessorato alla Cultura e Istruzione del Comune: la favola di Pinocchio continua ad affascinare non solo i più piccoli. Poi la merenda offerta ai bambini.

In serata tanta gente e divertimento al PolentOne, per il concerto dal vivo: continua la serie di iniziative musicali di fronte ai locali pubblici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento