menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esercitazione provinciale di Protezione Civile a Galbiate

In programma, alle ore 11, la consegna degli attestati di fine corso a 150 nuovi volontari

Il 10 giugno (ore 8.30-12.30) si terrà, presso il Centro Polifunzionale di Emergenza di Galbiate, località Sala al Barro, un'esercitazione di Protezione Civile, con il coinvolgimento dei 150 aspiranti volontari che stanno frequentando il corso A1-01 "Introduzione al Sistema di Protezione Civile".

La "prova" verrà coordinata dai Responsabili Provinciali della Protezione Civile di Lecco, insieme al Comitato di Coordinamento dei Volontari CCV Lecco e ai volontari delle diverse organizzazioni di Protezione Civile presenti nel Lecchese.

Gli attestati di fine corso saranno consegnati dalle autorità locali alle ore 11.

«Le esercitazioni - commenta Flavio Polano, presidente della Provincia di Lecco - sono parte integrante e insostituibile del complesso di azioni mirate alla previsione e alla prevenzione dalle calamità nell'ambito del sistema di protezione civile. Infatti rendono possibile comprendere se quanto pianificato si può concretamente realizzare sul territorio e con quali risorse, umane e materiali; inoltre le esercitazioni permettono di creare la sinergia necessaria tra le Istituzioni e il volontariato, affinché si mettano in campo le migliori risorse possibili a tutela della cittadinanza e del territorio. Voglio inoltre augurare ai nuovi volontari, che al termine del Corso andranno ad operare nelle diverse organizzazioni, di apprendere il più possibile da questi incontri formativi e portare poi questa competenza a favore delle popolazioni interessate da eventi calamitosi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento