Oltre 1.100 lecchesi lasciano l'auto e vanno "Con i piedi per la Terra"

Genitori, nonni e insegnanti da nove plessi scolastici cittadini hanno partecipato numerosi all'iniziativa per rinforzare il Piedibus e restituire ai bambini gli spazi lungo la strada

L'iniziativa "Io vado con i piedi per la Terra!" si è rivelata un grande successo. Oltre 1.100 persone da nove plessi scolastici hanno partecipato all'invito rivolto dal Comune di Lecco - in collaborazione con Cooperativa Eco 86, Piedibus e Istituti Comprensivi Lecco 1, 2 e 3 - e utilizzato il Piedibus, lasciando le proprie auto in garage o in cortile.

Scopo de "Io vado con i piedi per la Terra!" era infatti sensibilizzare genitori e automobilisti nei confronti dei giovani pedoni, restituire ai bambini i loro spazi lungo la strada, liberando dal traffico le aree antistanti alle scuole e incentivando l'utilizzo del servizio del Piedibus.

Nel folto gruppo ritrovatosi a Lecco genitori, nonni e insegnanti. Nello specifico, le scuole cittadine hanno contribuito in questo modo: Acquate 234 persone, Belledo 202, Bonacina 72, Castello 100, Lecco centro 91, Germanedo 60, Maggianico 119, San Giovanni 105, Santo Stefano 131.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Spegniamo le luci

L'iniziativa è collocata all'interno dell'evento globale "Ora della Terra 2018" in calendario sabato 24 marzo alle 20.30, quando il campanile di San Nicolò verrà spento per mezzora e i cittadini saranno invitati a spegnere a loro volta luci ed elettrodomestici dopo il tramonto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Oggiono: incidente in via per Molteno, giovane finisce in ospedale in gravi condizioni

  • Nuovo Dpcm: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, il punto: oltre cento tamponi positivi, nel Lecchese superata quota quattromila. "Manzoni": tre posti liberi nei reparti

  • Ferrovie, sulla Milano-Lecco debutta il treno Caravaggio: «Investimento triennale da un miliardo e mezzo»

  • Ordinanza regionale sotto accusa, Gattinoni: «Ci era stata consegnata una bozza diversa per la Dad»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento