rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Green

Oltre 1.100 lecchesi lasciano l'auto e vanno "Con i piedi per la Terra"

Genitori, nonni e insegnanti da nove plessi scolastici cittadini hanno partecipato numerosi all'iniziativa per rinforzare il Piedibus e restituire ai bambini gli spazi lungo la strada

L'iniziativa "Io vado con i piedi per la Terra!" si è rivelata un grande successo. Oltre 1.100 persone da nove plessi scolastici hanno partecipato all'invito rivolto dal Comune di Lecco - in collaborazione con Cooperativa Eco 86, Piedibus e Istituti Comprensivi Lecco 1, 2 e 3 - e utilizzato il Piedibus, lasciando le proprie auto in garage o in cortile.

Scopo de "Io vado con i piedi per la Terra!" era infatti sensibilizzare genitori e automobilisti nei confronti dei giovani pedoni, restituire ai bambini i loro spazi lungo la strada, liberando dal traffico le aree antistanti alle scuole e incentivando l'utilizzo del servizio del Piedibus.

Nel folto gruppo ritrovatosi a Lecco genitori, nonni e insegnanti. Nello specifico, le scuole cittadine hanno contribuito in questo modo: Acquate 234 persone, Belledo 202, Bonacina 72, Castello 100, Lecco centro 91, Germanedo 60, Maggianico 119, San Giovanni 105, Santo Stefano 131.

Spegniamo le luci

L'iniziativa è collocata all'interno dell'evento globale "Ora della Terra 2018" in calendario sabato 24 marzo alle 20.30, quando il campanile di San Nicolò verrà spento per mezzora e i cittadini saranno invitati a spegnere a loro volta luci ed elettrodomestici dopo il tramonto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 1.100 lecchesi lasciano l'auto e vanno "Con i piedi per la Terra"

LeccoToday è in caricamento