menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni ad Abbadia: il nome della lista unica lo decidono i giovani

Proficuo incontro del candidato sindaco Roberto Azzoni con i ragazzi del paese: «Raccolte richieste per incontri culturali, spazi studio e sviluppo del turismo»

Saranno i giovani di Abbadia a creare il nome e il simbolo della nuova lista civica che ha unito i due storici gruppi di maggioranza e minoranza.

A lanciare l'idea, incontrando diversi ragazzi del paese, è stato il candidato sindaco Roberto Azzoni, durante una serata di confronto svoltasi venerdì 15 febbraio. E proprio i giovani hanno rappresentato il tema centrale dell'incontro, con un'altra proposta arrivata da Azzoni come "risposta" alle numerose istanze presentate, ovvero la creazione di una consulta dei giovani che possa mantenere alto l'interesse su alcune tematiche importanti per Abbadia.

Abbadia, storico: maggioranza e opposizione creano una lista unica

«Sono intervenute una trentina di persone per discutere su ciò che si aspettano dalla nuova lista civica, sulle problematiche e sulle idee per il paese di Abbadia - commenta Azzoni - Il confronto è stato molto stimolante e ha portato sul piatto alcune aspettative ed esigenze quali la necessità di un aumento degli eventi culturali e di intrattenimento concertati con il vicino comune di Mandello e di uno spazio studio connesso alla biblioteca, entrambe le idee fondamentali per creare un'identità e favorire l'aggregazione. Si è toccato il tema del turismo, molto sentito anche dai giovani, sia per quanto riguarda le problematiche di gestione (parcheggi, necessità di bagni pubblici a lago) sia per le possibilità di sviluppo (possibilità di coinvolgere maggiormente i giovani in accordo con la Pro Loco)».

Nota a margine, sicuramente non meno importante: qualcuno fra i giovani coinvolti ha dato la disponibilità a entrare nella lista unica. «Ora li incontrerò personalmente anche per conoscerci meglio» ha annunciato Azzoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Lecco e la Lombardia da oggi tornano in zona arancione: in vigore nuovi divieti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento