Dalla Regione il via libera all'ampliamento del Parco di Montevecchia e Valle del Curone

Inserite aree appartenenti al Comuni di Cernusco Lombardone, Merate e Missaglia per complessivi 226 ettari situate anche in prossimità del torrente Molgora, con l'obiettivo di tutelare il corso d'acqua

Aumentano le aree verdi destinate ad alcuni parchi regionali. La decisione è stata presa oggi, giovedì, dalla Commissione Agricoltura (presieduta da Ruggero Invernizzi, Forza Italia) che ha approvato all'unanimità un progetto di legge (relatore Francesco Ghiroldi, Lega) con il quale si ampliano i confini del parchi Campo dei Fiori, Montevecchia e Valle del Curone, Adda Sud e Oglio Sud. 

Per il Parco dei Campo dei Fiori (Varese) l'area verde aumenta di circa 40 ettari situati nei Comuni di Casciago e Luvinate. Si tratta di aree boscate e prative lungo il torrente Tinella che costituiscono un rilevante elemento di connessione lungo la direttrice nord-sud tra l'ambiente del massiccio del Campo dei Fiori, l'ambiente lacuale e l'asse del fiume Ticino verso sud.

Nell'estensione anche nuclei storici

Per la zona verde protetta di Montevecchia e Valle del Curone vengono inserite aree appartenenti al Comuni di Cernusco Lombardone, Merate e Missaglia per complessivi 226 ettari situate anche in prossimità del torrente Molgora, con l'obiettivo di tutelare maggiormente il corso d'acqua. L'estensione include anche nuclei storici con cascine e ville di notevole interesse per le quali sono previsti piani di recupero.

Gli altri due ampliamenti previsti dal pdl - Parco Adda Sud (Lodi) e Parco regionale Oglio Sud (Cr) - prevedono invece l'aggiornamento dei confini a seguito delle fusione di alcune municipalità.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali contro le scutigere

  • Come pulire le porte interne di casa: trucchi e suggerimenti

  • Ferro da stiro addio: ecco alcuni trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura

  • Centrotavola fai da te: idee per ogni occasione

I più letti della settimana

  • Clooney compra casa a Lierna? Il sindaco: «Sarebbe un grande volano»

  • Allagamenti e alberi sradicati: nella notte colpita la zona dell'Olgiatese

  • Una folla commossa per l'ultimo saluto a Davide Lino Invernizzi

  • Barzio, mangiano funghi non commestibili: dodici persone in ospedale

  • Torna sul Lecchese l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

  • Giovani aggrediti al parco della droga: uno accoltellato e ferito a colpi di pistola

Torna su
LeccoToday è in caricamento