menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva negli uffici postali della provincia “Poste: lo sapevi che…?”

Una guida ai servizi e ai prodotti postali

Arriva negli  gli uffici postali “Poste: lo sapevi che…?”, il nuovo libretto informativo realizzato con le Associazioni dei consumatori che fornisce ai cittadini le “istruzioni per l’uso”.

Il vademecum è distribuito gratuitamente in 1.050 uffici postali della Lombardia ed è pensato per venire incontro alle esigenze dei cittadini. “Poste: lo sapevi che…?” è una vera e propria guida ai servizi e ai prodotti postali spiegati partendo dalle necessità dei consumatori. Il libretto raccoglie diverse domande, fornendo le relative risposte: da come spedire un pacco all’estero o inviare una raccomandata online, a come fare se si desidera ricevere la posta solamente in alcuni giorni o, ancora, a porre la propria firma digitale su un documento elettronico.

Ampio spazio è dedicato anche ai servizi di Pubblica Amministrazione che Poste Italiane mette a disposizione dei cittadini attraverso gli “Sportello Amico” (969 in Lombardia) per il rinnovo dei permessi di soggiorno, la richiesta di certificati anagrafici, certificati Inps e visure catastali.  Il volumetto fornisce informazioni utili anche sui prodotti innovativi come Chiamami e Aspettami, che vanno incontro alle esigenze delle persone e rendono più agevole il ritiro della corrispondenza. Una sezione del libretto è poi dedicata alle Associazioni dei consumatori, con una presentazione delle principali attività ed iniziative.

 “Poste: lo sapevi che…?” è anche scaricabile online in formato elettronico dal sito www.poste.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento