menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra Eleonora La Rosa e Alessandra Consonni

Da sinistra Eleonora La Rosa e Alessandra Consonni

Ballabio premiata a "Comuni Fioriti". Applausi per la miss Eleonora

Il sindaco riceve il Premio speciale per la comunicazione e il blasone con due fiori, alla pari dell'Unione di Bellano e Vendrogno. La giovane La Rosa incanta al concorso di bellezza

Il Comune di Ballabio miete successi sul palco dei Comuni Fioriti, alla Fiera di Bologna, nell'ambito dell'importante rassegna Eima International 2018, alla presenza del ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio.

La kermesse organizzata da Asproflor e Distretto turistico dei Laghi, con il patrocinio, tra gli altri, di Ministero dell'Agricoltura, Regione Piemonte e Unione nazionale Pro Loco, ha premiato i ballabiesi con due importanti riconoscimenti nazionali, mentre al concorso di miss Comuni Fioriti la ballabiese candidata, la bella e simpatica Eleonora La Rosa, pur non conquistando lo scettro ha ottenuto unanimi apprezzamenti e molti rimpianti tra i fan che l'avrebbero voluta vedere incoronata.

Eleonora, una ballabiese in concorso a Miss Comuni Fioriti

La finalista ballabiese, accompagnata a Bologna dal sindaco Alessandra Consonni e raggiunta dai genitori e da un'amica, ha sfilato emozionata in passerella, dove si sono succedute altre giovanissime concorrenti in rappresentanza di numerosi comuni, tra cui l'unione Bellano e Vendrogno. «Una grande prova di fascino e freschezza - commenta Alessandra Consonni - Peccato non abbia vinto lei, sicuramente era tra le più belle e interessanti: la ringrazio di cuore per avere rappresentato così bene Ballabio».

Il comune valsassinese ha portato  a casa anche i titoli ufficiali. «Fra tutti i Comuni fioriti - spiega il sindaco - abbiamo ottenuto il Premio speciale per la comunicazione. Ringrazio gli organi d'informazione e soprattutto i cittadini che, con generosità, continuano a offrirci piante e fiori per rendere più gradevole il nostro paese. È stato un momento indimenticabile salire sul palco davanti alla platea dei rappresentanti di centinaia di Comuni italiani e, assieme a Eleonora, avere il privilegio di vedere scorrere alle mie spalle le gigantografie con le immagini di Ballabio mentre ritiravo il premio che, oltretutto, prevede 500 euro da investire in abbellimento floreale».

Antonio Rusconi invita i valsassinesi a festeggiare

Infine il riconoscimento più ambito: per il secondo anno consecutivo Ballabio ha conquistato  il blasone coi due fiori, come Bellano. Finisce, dunque, in parità il "derby" lecchese: «Il sindaco Antonio Rusconi - conclude Consonni - ci ha subito invitate a festeggiare a Bellano, con le miss, il risultato. Anche questo spirito di amicizia è frutto di una bella inziativa come quella dei Comuni fioriti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento