rotate-mobile
Notizie

Le catene, le botte, la sofferenza: ora Criss sogna una nuova casa

L'associazione "Una Luce Fuori dal Lager" cerca in tutta la Lombardia una famiglia disposta ad adottare il giovane pastore salvato dai volontari

Criss aspetta una nuova famiglia che possa prendersi cura di lui. Si tratta di un cane di taglia medio-grande, in giovane età (è nato nel 2019), che finora ha vissuto un'esistenza terribile: fin da cucciolo, infatti, è stato tenuto incatenato per fare la guardia in un terreno, subendo innumerevoli violenze.

Avendo paura di stare da solo, il cane trovava spesso il modo di scappare fino in paese. Segnalato come randagio, è stato portato via dall'accalappiacani. Le volontarie lo hanno salvato dalla fine sicura in una gabbia del canile. Così Criss è partito per il Rifugio di Una Luce Fuori dal Lager Associazione. Grazie alle cure amorevoli dei volontari il cane è rinato ed è ora pronto per trovare una nuova casa e tanto affetto.

Criss viene affidato n Lombardia come membro della famiglia solo a persone affidabili e disponibili a controlli pre e post affido, alla firma del regolare modulo di adozione ed a mantenere nel tempo i contatti. Per informazioni scrivere via Whatsapp al 3381658329 o al 3339521373.

cane criss cerca casa (1)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le catene, le botte, la sofferenza: ora Criss sogna una nuova casa

LeccoToday è in caricamento