rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Notizie Alto e Basso Lago / Via Nazionale, 109

Abbadia, il Consiglio comunale dei ragazzi chiede un paese più "green"

Eletta sindaco Sofia Minniti, assente in sala civica: a vestire la fascia tricolore la sua vice Maddalena Merigo. Fra le proposte al sindaco dei "grandi" più cestini e una giornata di pulizia delle spiagge

Abbadia ha il suo nuovo sindaco dei Ragazzi. È una alunna di terza media, Sofia Minniti. L'elezione si è svolta nel tardo pomeriggio di venerdì 13 gennaio nella sala civica Don Gnocchi. 

Ad accogliere i ragazzi il sindaco del comune lariano, Roberto Azzoni, con i componenti della Giunta. Primo punto all'ordine del giorno la proclamazione degli eletti all'interno del Consiglio comunale dei Ragazzi, la cui elezione si è svolta lo scorso 26 dicembre 2022 alla scuola media "A. Volta".

A comporlo Arianna Corti, Samuel Papis, Yassin Sadouq (classe 1^), Greta Corti, Demetra Mangioni, Gloria Panizza (2^), Maddalena Merigo, Sofia Minniti e Mattia Tavasci (3^). 

Il sindaco dei "grandi", Azzoni, ha richiamato gli alunni al senso di responsabilità e al rispetto degli istituti democratici, in primis l'elezione del loro rappresentante. Foglio e penna in mano, i ragazzi hanno successivamente provveduto al voto. Sindaco, con quattro preferenze su otto, è risultata eletta Sofia Minniti, purtroppo assente nella giornata di venerdì. Sua vice sarà Maddalena Merigo, eletta nella seconda votazione. È stata proprio lei, in mancanza della coetanea, a vestire la fascia tricolore.

Vicesindaco Merigo con Azzoni

Numerose le prime proposte sollevate dai ragazzi, con particolare attenzione all'ambiente: collocare i cestini per la frazione umida a scuola, incentivare l'uso del compost, istituire una giornata di raccolta dei rifiuti sulle spiagge. Suggerite inoltre opere pubbliche: lampioni per illuminare le vie più buie del paese, incremento dei parcheggi (anche per le bici), collocazione di una panchina fuori dalla biblioteca. Fra le richieste non è mancata quella di mercatini dell'usato e di un murales da realizzare in collaborazione con La Nostra Famiglia alla scuola elementare. Ventilati incontri con esperti o sportivi che raccontino le proprie esperienze. 

Il sindaco Azzoni, dopo avere ascoltato le proposte, ha invitato i ragazzi a una futura visita in Municipio per illustrare loro la sede amministrativa del paese. Il prossimo Consiglio comunale dei Ragazzi si riunirà venerdì 3 febbraio 2023.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbadia, il Consiglio comunale dei ragazzi chiede un paese più "green"

LeccoToday è in caricamento