rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Il premio / Olate / Via Caldone, 18

Girls in Stem Award: premiata Altea Mereu, Francesca Agostoni tra le migliori

Il riconoscimento si pone l'obiettivo di premiare l’intraprendenza delle ragazze che si distinguono per capacità di leadership e curiosità, passione e competenze per le materie scientifico-tecnologiche

Anche il 2022 è stato portatore di grandi soddisfazioni per gli studenti dell’istituto Maria Ausiliatrice. In occasione di Biz Facotry 2022 è stata premiata Altea Mereu, della classe 4^ AFM dell'IMA, nell’ambito del Girls in Stem Award, promosso da JA Italia in collaborazione con Coca Cola HBC Italia. Il riconoscimento è volto a premiare l’intraprendenza delle ragazze che si distinguono per capacità di leadership e curiosità, passione e competenze per le materie scientifico-tecnologiche.

Altea Mereu-2

Altea è stata premiata presso Palazzo Mezzanotte a Milano insieme ad altre 4 ragazze e tutte avranno l’occasione di partecipare ad un'attività di mentoring dedicata e condotta da manager donne di Coca-Cola HBC Italia per continuare a costruire il proprio futuro. Nella top 10 italiana della competizione era stata però selezionata anche un’altra studentessa di IMA: si tratta di Francesca Agostoni, sempre della classe 4^ AFM.

Top 10-2

“Siamo molto orgogliosi del risultato conseguito dalle nostre studentesse - commenta soddisfatta la professoressa Laura Arrigoni, che ha seguito i progetti imprenditoriali portati avanti dalla classe – e siamo sempre più convinti che la scuola debba offrire opportunità che possano aiutare i ragazzi a scoprire i propri talenti e a metterli al servizio della collettività. Capacità di leadership, creatività, passione, cura sono per noi elementi imprescindibili della nostra azione didattica e questi riconoscimenti ci confermano che siamo sulla strada giusta”.

“Quando ho fatto il colloquio con le imprenditrici - spiega Altea - non credevo di avere colpito il loro interesse. Ma quando la professoressa Arrigoni mi ha comunicato di essere una tra le vincitrici, dopo un primo momento di stupore, l’emozione di avercela fatta mi ha riempito di gioia. Durante la premiazione sono stata colpita dall’entusiasmo e dalla bravura delle altre studentesse e mi sono sentita orgogliosa di essere tra loro e all’altezza del riconoscimento conseguito. Ora la mente viaggia nel poter realizzare altri progetti”.

“Quando ho ricevuto la comunicazione di essere una delle dieci finaliste di questo progetto - prosegue Francesca - ero molto orgogliosa di me stessa e del mio percorso fatto. il risultato è stato inaspettato e, anche se non sono stata premiata, sono contenta sia per la mia compagna, sia perché sono riuscita a vincere i miei timori e a mettermi in gioco”.

Il premio Girls in Stem Award

Il Girls in Stem Award è il premio promosso da Fondazione Coca-Cola HBC Italia, Coca-Cola HBC Italia e JA Italia, riconosciuto alle studentesse che si distinguono maggiormente per le competenze mostrate in materia STEM durante il percorso di Impresa in azione. 

I criteri di selezione I criteri utilizzati per la scelta delle studentesse vincitrici sono:

  • aimostrazione di forte interesse e competenza in una o più discipline STEM;
  • applicazione di questa passione e competenze nell’ambito delle attività della mini-impresa;
  • dimostrazione di Leadership skills.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girls in Stem Award: premiata Altea Mereu, Francesca Agostoni tra le migliori

LeccoToday è in caricamento