rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Notizie Brianza / Piazza degli Eroi, 3

L'idea a Merate: non puoi pagare le tasse? Svolgi lavori di pubblica utilità

Contrattazione sociale: anche il "baratto amministrativo" allo studio dopo l'incontro tra Comune e sindacati, oltre a potenziamento del Tpl e impegno per salvaguardare l'ospedale Mandic

L'idea a Merate: non puoi pagare le tasse? Compenserai attraverso lavori di pubblica utilità. È solo una delle iniziative di contrattazione sociale che i sindacati hanno ipotizzato per il prossimo futuro nel corso di un incontro in Municipio andato in scena nei giorni antecedenti il Natale.

Il confronto ha visto partecipare Cgil, Cisl, Uil Confederali e dei Pensionati con gli amministratori locali, finalizzato alla promozione delle condizioni di vita dei cittadini: lavoratori, pensionati, disoccupati. 

Le Organizzazioni sindacali hanno predisposto per il biennio 2022/2023 una Piattaforma contenente le posizioni e le rivendicazioni in merito a diversi temi sociali, economici e sanitari, e sulla base di questa, con un'assemblea pubblica con i cittadini, hanno selezionato anche le questioni specifiche da sottoporre all'Amministrazione comunale di Merate.

I rappresentanti dei sindacati hanno ribadito tra le altre cose la richiesta di rimodulazione delle aliquote dell'addizionale comunale Irpef a favore degli scaglioni inferiori, per una migliore tutela dei redditi più bassi. In risposta alle obiezioni del sindaco Massimo Panzeri sulle necessità di non ridurre le entrate, hanno precisato che "la variazione può essere fatta a parità di gettito". Richiesta inoltre l'estensione dell'Isee a tutti i servizi a domanda individuale, con l'introduzione di una soglia di esenzione per alcuni servizi primari.

Gli interventi possibili

Riportiamo di seguito gli impegni che l'Amministrazione ha preso nei confronti dei cittadini e che i sindacati hanno sottolineato con favore.

  • informare la cittadinanza dello sconto del 25% sull'Imu per i proprietari che stipulino un affitto a canone concordato;
  • valutare l'introduzione del baratto amministrativo, che consente di compensare il mancato pagamento delle tasse comunali con lavori di pubblica utilità, come misura di contrasto alla povertà;
  • intervenire presso l'Agenzia interprovinciale che gestisce il Trasporto Pubblico Locale per sollecitare il potenziamento del servizio per il territorio di Merate;
  • aggiornare il Regolamento comunale sul Gioco d'azzardo patologico, in particolare per le limitazioni degli orari di utilizzo degli apparecchi da gioco, e prendere in esame l'attivazione dell'Applicativo Smart per monitorare in tempo reale l'attività e il valore del giocato sul territorio comunale;
  • impegnarsi nelle sedi opportune affinché l'Ospedale di Merate non sia ridimensionato ma rimanga una struttura che soddisfi i bisogni dei cittadini del territorio, nonché a svolgere un ruolo attivo per la realizzazione della Casa della Comunità, pur evidenziando la preoccupazione comune circa le gravi carenze di organico.

Le Organizzazioni sindacali, annunciano, terranno monitorata la situazione per verificare l'assolvimento degli impegni presi dall'Amministrazione.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'idea a Merate: non puoi pagare le tasse? Svolgi lavori di pubblica utilità

LeccoToday è in caricamento