menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ufficio postale di via Marconi in centro Olginate.

L'ufficio postale di via Marconi in centro Olginate.

La Posta di Olginate chiude un mese per lavori agli uffici

Provvisorio trasloco nella filiale di Calolzio. Possibili disagi per gli utenti dei due comuni

Da domani, mercoledì 10 luglio, fino al 10 agosto prossimo l'Ufficio postale di Olginate resterà chiuso al pubblico. Il motivo: un giorno di trasloco e quattro settimane di lavori per rimettere a nuovo alcuni locali interni. Una ristrutturazione decisa dalla direzione per ammodernare spazi e uffici a disposizione di lavoratori e utenti nella filiale di via Marconi, in centro paese.

Giochi, riciclo e burattini a Olginate

Nel prossimo mese il servizio verrà provvisoriamente trasferito nelle Poste di Calolziocorte, in via Locatelli. Previsti possibili disagi per gli utenti.

La notizia è stata resa nota dal Comune e dalla direzione delle Poste con un manifesto affisso all'ingresso della filiale. "A seguito della comunicazione di Poste Italiane Spa - fa sapere l'Amministrazione guidata dal sindaco Marco Passoni - si informa la cittadinanza che l'Ufficio postale di Olginate resterà chiuso per lavori da mercoledì 10 luglio sino al termine degli interventi di manutenzione previsti, circa un mese. Per i servizi di spedizione e consulenza, i cittadini potranno rivolgersi all'Ufficio postale di Calolzio".

Questo per quanto riguarda la mattina, per gli accessi pomeridiani occorrerà invece fare riferimento alla filiale di via Dante in centro Lecco. Nell'avviso di temporanea variazione di sede vengono inoltre ricordati gli orari dell'Ufficio di Calolzio: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.20 alle 13.35, il sabato dalle 8.20 alle 12.35.

Spaccio di cocaina e immigrazione clandestina: i carabinieri fermano due persone

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento