Notizie Via Padre Domenico Mazzucconi, 71

Gli studenti del Leopardi finanziano 22 interventi ospedalieri in Siria

Ultimo giorno di scuola del 2018 all'insegna dello sport con il torneo Avsi che servirà a sostenere decine di trattamenti in ospedale per i siriani bisognosi di cure

Gli studenti del Liceo Leopardi scendono in campo per la solidarietà, sostenendo l'attività degli ospedali in Siria.

Oggi, ultimo giorno di scuola del 2018, ai banchi i ragazzi hanno preferito infatti lo sport. L'occasione è stata offerta l'annuale torneo Avsi, appuntamento voluto e organizzato dai ragazzi della scuola che da dieci anni è diventato un'immancabile tradizione natalizia.

Gli studenti dei tre indirizzi del Leopardi - Classico, Scientifico e Scienze applicate - si sono sfidati in tornei di calcio, basket, pallavolo just dance, pingpong e scacchi. Durante i tornei è stato realizzato un video, già pubblicato sui social della scuola, indirizzato all'oratorio salesiano di Damasco, con il quale i ragazzi del Leopardi vogliono far sentire ai giovani siriani la loro vicinanza e il loro sostegno.

Nuovi progetti formativi per il Cfpa di Casargo

Tutti fondi raccolti durante la giornata di oggi, attraverso il torneo e la "pizzoccherata" alla quale hanno partecipato i 200 studenti del Liceo, verranno infatti devoluti a sostegno del progetto Ospedali Aperti di Avsi, che con 50 euro garantisce un trattamento ospedaliero gratuito per i siriani bisognosi.

Grazie ai tornei Avsi organizzati dal Leopardi saranno possibili ben 22 nuovi interventi. Anche la scuola primaria Pietro Scola e la secondaria di I grado M. Kolbe hanno realizzato nelle scorse settimane progetti di raccolta fondi a sostegno di Avsi, che continueranno anche nel 2019.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti del Leopardi finanziano 22 interventi ospedalieri in Siria

LeccoToday è in caricamento