Notizie Via Don Giuseppe Pozzi

In via Don Pozzi ecco il murales di Elisa Veronelli contro la violenza sulle donne: sarà un'opera interattiva

L'opera è stata finanziata da Appello per Lecco su un muro della famiglia Pontiggia: parlerà della delicata tematica

È nata nel corso del fine settimana un'opera per sensibilizzare verso il sempre delicato e, purtroppo, attuale tema della violenza sulle donne. A realizzarla, in via Don Pozzi, è stata l'artista lecchese Elisa Veronelli sull'idea e grazie al finanziamento di Appello per Lecco; si tratta di un'opera permanente sulla quale c'è il patrocinio della Commissione pari opportunità del Comune di Lecco.

"Si tratta di un murale che l'artista Elisa Veronelli ha realizzato in via Don Pozzi proprio di fronte all'entrata al parco Belgiojoso su un tratto della cinta muraria della famiglia Pontiggia che volentieri ha dato la propria disponibilità".

Come rivelato da Appello per Lecco, il murale interagirà con le persone grazie ad un Qr code, in fase di preparazione, che grazie alla scansione eseguita con un qualunque smartphone, “fornirà utili e concrete informazioni sul tema della violenza sulle donne nelle sue varie sfaccettature, sulla rete antiviolenza come accedervi e muoversi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In via Don Pozzi ecco il murales di Elisa Veronelli contro la violenza sulle donne: sarà un'opera interattiva

LeccoToday è in caricamento