menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La rinnovata illuminazione nella palestra della "Stoppani"

La rinnovata illuminazione nella palestra della "Stoppani"

Nuova illuminazione per alcune palestre scolastiche del capoluogo

Gli interventi hanno riguardato in via prioritaria le strutture di norma più utilizzate nelle ore serali e quelle dove si svolgono anche campionati Csi e Figc

Il Comune di Lecco è intervenuto nei giorni scorsi in alcune palestre delle scuole medie ed elementari della città per migliorarne l'impianto d'illuminazione.

Gli interventi hanno riguardato, in via prioritaria, le strutture che di norma sono più utilizzate nelle ore serali e quelle dove si svolgono anche campionati Csi e Figc. Le palestre interessate dai lavori sono state quelle delle scuole secondarie di primo grado A. Stoppani, A. Ponchielli, T. Grossi e delle scuole primarie E. Toti, N. Sauro, Santo Stefano e A. Diaz, oltre che la palestra di Rancio [nella foto sotto].

2103 palestra rancio

Sacchi: «Risparmio energetico fino al 70%»

«Definiti in stretta collaborazione con l'assessore allo Sport e all'Istruzione Emanuele Torri - spiega l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Lecco Maria Sacchi -, questi interventi di riqualificazione ci consentono di ottenere diversi obiettivi: una migliore illuminazione per lo svolgimento delle pratiche sportive e un importante risparmio energetico che si aggira tra il 60/70% a fronte una manutenzione molto contenuta. Una Lecco sostenibile che guarda al mondo dello sport partendo dall'efficientamento degli immobili comunali e dall'attenzione al mondo della scuola. Il mio personale ringraziamento va a Mario Casanova, per aver seguito tutto l'iter fino alla fase di collaudo».

Le scuole Toti e Stoppani

2103 palestra toti

2103 palestra stoppani

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento