Notizie Valmadrera / Via Casnedi

Un nuovo pavimento per la scuola dell'infanzia di Valmadrera: spesi 46mila euro

Il vecchio pavimento era stato danneggiato dalla rottura dei tubi

Taglio del nastro virtuale a Valmadrera. Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori finalizzati a ripristinare la piena funzionalità della palestra a servizio sia del plesso scolastico di via Casnedi, 2, ovvero la scuola dell'infanzia "Paolo VI", per l'attività didattica dei bambini, sia a beneficio dei gruppi sportivi locali che abitualmente utilizzavano la palestra per le attività ludico sportive. A partire dal prossimo 27 settembre la palestra verrà riconsegnata al suo naturale utilizzo.

La rottura dei tubi

Durante lo scorso inverno si è manifestato un grave problema correlato alla rottura di alcune condotte di scarico della rete tecnologica interna che raccoglieva le acque meteoriche del manto di copertura e che, passando nel nel vespaio sotto la pavimentazione, convogliavano le acque verso l'esterno dell'edificio. Tale rottura ha, di fatto, determinato il rigonfiamento e relativo distacco di parte della pavimentazione esistente della palestra in parquet.

L'Amministrazione Comunale ha, da subito, manifestato l'intenzione di procedere al ripristino più solerte della palestra dell'edificio, al fine di garantire, alla ripresa del nuovo anno scolastico, la piena fruibilità della medesima, sia per l'utilizzo didattico che a beneficio dei gruppi sportivi locali per le attività ludico sportive.

L'intervento da 46mila euro

Si è così proceduto, una volta reperiti i fondi, all'avvio dei necessari interventi di risanamento conservativo, che si sono suddivisi in due fasi. La prima ha riguardato il progetto finalizzato alle opere di natura sostanzialmente edile per il rifacimento completo delle condotte di scarico della rete tecnologica. In particolare si è provveduto al rifacimento completo delle condotte tecnologiche, modificandone il tracciato e facendo in modo di posarle  nella parte esterna dell'edificio. Tale intervento ha comportato un costo complessivo di trentamila euro, comprensivo di spese tecniche per progettazione e D.L., lavori, Iva, ed è stato finanziato con parte delle risorse messe a disposizione da Regione Lombardia tramite la L.R. 02.04.2021, n. 4;

La seconda ha riguardato il lavoro di realizzazione della nuova pavimentazione della palestra. L'Amministrazione Comunale, dopo aver dialogato con la Dirigenza Scolastica, ha definito di procedere alla realizzazione di una nuova pavimentazione sportiva in Pvc, pavimentazione sportiva vinilica, multistrato, conforme ai requisiti della normativa vigente. L'intervento ha comportato una spesa complessiva di 16mila euro, anche in questo caso comprensiva di lavori e Iva, ed è stata finanziata attraverso il bilancio comunale.

In questi giorni si stanno ultimando le opere di pulizia e sanificazione degli ambienti per consentire di riaprire la palestra medesma a partire da lunedì 27 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo pavimento per la scuola dell'infanzia di Valmadrera: spesi 46mila euro

LeccoToday è in caricamento