Un nuovo mezzo per i servizi sociali di Pescate

L'autovettura pagata dal Comune servirà per trasportare in luoghi di cura o assistenza persone diversamente abili e anziani non in grado di spostarsi autonomamente

Il sindaco Dante De Capitani e la vice Miriam Lombardi davanti al nuovo mezzo per i servizi sociali.

Ha preso servizio nei giorni scorsi la nuova autovettura dei servizi sociali di Pescate, un mezzo fiammante e capiente che ha sostituito il precedente ormai vetusto. Circa 15.000 euro il costo del veicolo acquistato da un concessionario del paese e pagato dal Comune con fondi propri senza dare spazio a sponsorizzazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L'auto con un bagaglio capiente e apertura delle porte a scomparsa, per la sua configurazione ha la possibilità di trasportare anche carrozzine di persone diversamente abili e anziani - fanno sapere il sindaco De Capitani e Miriam Lombardi, vice primo cittadino con delega ai Servizi sociali - La vettura sarà utilizzata come la precedente per il trasporto gratuito di anziani e disabili che non hanno possibilità di effettuare spostamenti con mezzi propri o di famigliari, per visite mediche, ospedali e verso il centro diurno ricreativo». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viveva legata a un calorifero: le guardie ecozoofile salvano il pitbull Maya

  • Covid-19, la Asst Lecco fa chiarezza: al momento terapie intensive vuote

  • Covid-19, nuova ordinanza regionale: nuove regole per bar e ristoranti, "stop" alle competizioni dilettantistiche da contatto

  • Il governatore Fontana firma l'ordinanza: stop a movida e allo sport dilettantistico

  • Covid-19, i numeri del "Manzoni": occupato l'ottanta per cento dei posti nei reparti ad-hoc. Piena la terapia intensiva

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento