Un milione di euro ai piccoli comuni lecchesi per la messa in sicurezza del reticolo idrico

Stanziamenti da Regione Lombardia in ottica prevenzione del dissesto. L'assessore Sertori: «Manutenzione del territorio fondamentale»

Un milione di euro di contributi ai piccoli comuni lecchesi da Regione Lombardia. L'ente regionale, su proposta dell'assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli comuni Massimo Sertori, ha stanziato ulteriori 6,6 milioni di euro per finanziare azioni di prevenzione e di messa in sicurezza del reticolo idrico minore e per il ripristino di dissesti pericolosi.

«Visto il grande successo che ha riscontrato il bando - ha commentato l'assessore Massimo Sertori - abbiamo reperito risorse aggiuntive portando così la dotazione complessivamente disponibile ad oltre 16,6 milioni di euro. Grazie a questo importante stanziamento - ha continuato - è stato possibile, per ora, finanziare quindi complessivamente 196 Comuni lombardi».

Contributi: un milione di euro per i piccoli comuni del Lecchese

«Oltre agli interventi di gestione del dissesto idrogeologico - ha precisato l'assessore - vogliamo tenere alta l'attenzione verso azioni di manutenzione del territorio, per scongiurare danni non solo a cose ma anche a persone. Vorrei sottolineare l'importanza di questo risultato che sostiene con somme ingenti le reali esigente e necessità riscontrate dai sindaci e dalle comunità locali in materia di sicurezza idraulica».

La ripartizione dei fondi

In provincia di Lecco sono stati finanziati 14 progetti per un totale di 1.088.666 euro così suddivisi: 

Primaluna 100.000 euro
Premana 90.000
Cortenova 90.000
Calolziocorte 49.703
Vendrogno 55.800
Valvarrone 89.100
Galbiate 100.000
Brivio 90.000
Pasturo 45.900
Bulciago 76.500
Casargo 90.000
Cremeno 89.820
Garlate 90.000
Mandello del Lario 31.843

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento