L'emergenza sanitaria sospende l'edizione 2020 di "Sapori d'Autunno"

A causa del Covid-19, i ristoranti e i rifugi che da vent'anni hanno dato vita alla rassegna gastronomica valsassinese si prendono un anno di pausa. «Torneremo il prossimo anno»

Il logo dell'edizione 2020, che non vedrà mai la luce

La manifestazione dei "Sapori d'Autunno in Valvarrone", rassegna gastronomica che per oltre vent'anni ha promosso il territorio della Valvarrone attraverso l'abilità culinaria e l'ospitalità dei ristoratori, quest'anno non si farà a causa dell'emergenza sanitaria in corso.

Alpini ancora all'opera per riparare i danni dell'alluvione

Lo hanno comunicato gli stessi organizzatori dell'evento, specificando che Sapori d'Autunno ritornerà con maggiori proposte il prossimo anno.

I ristoranti della Valvarrone, in questo periodo, continueranno ugualmente a proporre i menù con i piatti tipici  dei profumi e dei sapori della stagione autunnale. «Grazie per la comprensione - chiosano gli organizzatori - e arrivederci al 2021». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Rintracciati i due minori che si erano allontanati dalle proprie case di Verderio e Paderno

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

  • Cadavere nell'Adda: si tratterebbe della donna scomparsa due giorni fa

  • Coronavirus, i dati dell'Asst: pressione stabile su "Manzoni" di Lecco e "Mandic" di Merate

Torna su
LeccoToday è in caricamento