Erba: bimba di due anni butta oltre 2.000 euro nel water e tira lo sciacquone

Quando i genitori se ne sono accorti era già troppo tardi. Con l'intervento di Vigili del fuoco e Polizia locale sono stati recuperati "solo" 900 euro

Come gettare i soldi nel water. Non è un luogo comune né una battuta (troppo) ironica, ma quanto realmente accaduto lo scorso sabato 15 febbraio alle porte di Lecco, a Erba. Protagonista, suo malgrado, una bimba di due anni che, per gioco e nell'ingenuo candore della sua età, ha combinato un vero disastro ai danni dei genitori.

La piccola, approfittando di un momento di distrazione di mamma e papà, ha afferrato alcune banconote che si trovavano sul tavolo, un gruzzoletto niente male di circa 2.100 euro. Del tutto inusuale, però, cosa ha scelto di farne: la bimba infatti è entrata in bagno e ha gettato il denaro nel water, tirando addirittura lo sciacquone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Leggi la notizia su Today.it

Non vedendo più i contanti, i genitori hanno intuito subito quanto successo e, una volta arrivati in bagno, hanno avuto la triste conferma. Alla coppia non è rimasto che chiamare i Vigili del fuoco e la Polizia locale: grazie al loro intervento è stato possibile recuperare almeno una parte del denaro, circa 900 euro. Il resto, purtroppo, si è perso nelle acque reflue dell'Erbese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

  • Sparatoria di Olginate, Passoni: «Parenti della vittima in collera, ma serve mantenere la calma»

  • Dove gustare un buon aperitivo a Lecco

  • Agguato a Olginate, esplosi colpi di pistola: uomo in condizioni gravissime

  • Everesting completato! Diciassette ore e quarantuno minuti tra Valmadrera e Pianezzo, l'impresa di Butti e Ciresa

  • Cacciatore colto da malore: elitrasportato a Lecco in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento