Lavori in via Venini a Varenna, poi toccherà alla riqualifica della passerella a lago

Strada chiusa con intervento da piazza San Giorgio: nuovo manto stradale e potenziamento dei sottoservizi. Il percorso che unisce l’imbarcadero di Olivedo con il nucleo centrale del paese avrà una pavimentazione in pietra naturale

Il porfido in via Venini a Varenna.

«Il Comune di Varenna sta avviando tre interventi volti alla riqualificazione stradale di notevole importanza sia da un punto di vista paesaggistico che della sicurezza». L'annuncio arriva dal sindaco Mauro Manzoni. Il primo, in programma da oggi, riguarda le opere di riqualifica di un tratto della via Venini: a partire dalla piazza San Giorgio, per circa 180 metri in direzione Bellano, verrà completamente rimossa la pavimentazione. «L’intervento è volto al rifacimento oltre che del manto stradale, anche di parte dei sottoservizi esistenti, ormai ammalorati ed in cattive condizioni - aggiunge il primo cittadino - In particolar modo la rete di acquedotto e l’ampliamento della rete di distribuzione elettrica che, con il notevole sviluppo commerciale e turistico degli ultimi anni, nonché l’aumento esponenziale delle attività turistico ricettive e commerciali, necessita sempre più di forniture elettriche con potenze superiori. Per una migliore e completa realizzazione dell’opera, ma soprattutto per un riduzione dei tempi di intervento, sarà necessario mantenere chiuso il transito veicolare dell’intero tratto. Verrà comunque garantito il regolare accesso ai residenti ed alle attività commerciali presenti nel tratto interessato dalle opere».

A marzo l'allargamento del marciapiede

Sulla via Venini verrà avviato nel mese di marzo un’ulteriore intervento volto alla messa in sicurezza della viabilità veicolare e pedonale. In particolar modo sarà completato l’allargamento del marciapiede per un tratto di circa 100 metri e verrà realizzato un nuovo attraversamento pedonale rialzato, che permetterà ai pedoni il passaggio dalla via Venini alla via per Vezio in completa sicurezza.

Per ultimo, attualmente in corso di aggiudicazione, verranno avviate a breve le opere di riqualificazione della passerella a lago. L’intervento è diretto a riqualificare il percorso esistente sul lungo lago di Varenna che unisce l’imbarcadero di Olivedo con il nucleo centrale di Varenna. L’avvio di quest’ultima opera finanziata dalla Regione Lombardia e dal Comune di Varenna è prevista per il mese di marzo: le opere prevedono la rimozione degli attuali massetti autobloccanti e la realizzazione di una pavimentazione in pietra naturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico investimento sulla direttrice Milano-Lecco: la vittima era scomparsa nella mattinata

  • La Lombardia torna in zona rossa, cosa si può fare e cosa no

  • Doppia tragedia sui monti che circondano il Lecchese: morti due uomini a Brumano e sul San Primo

  • Lecco, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio. Ecco le regole

  • Stroncato da un malore in montagna: Mandello piange Carlo Gilardi

  • Calolzio: scoperta società legata alla malavita, il Prefetto De Rosa la chiude

Torna su
LeccoToday è in caricamento