Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica Olginate

Presentata la lista di Riccardo De Capitani: "Olginate ha bisogno di cambiamento, noi ci siamo"

Ecco nomi e programma della formazione civica di area centrodestra "Olginate si Cambia"

La squadra di Riccardo De Capitani.

"Dopo tanti anni di Amministrazioni dello stesso colore politico, Olginate ha bisogno di cambiare. Noi siamo pronti a fare la nostra parte per il bene di tutti i cittadini, con proposte concrete messe nero su bianco in un ricco e dettagliato programma, frutto di un attento confronto portato avanti con la popolazione". A parlare è Riccardo De Capitani, candidato sindaco di "Olginate si Cambia", lista di civica di area centrodestra in corsa alle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre prossimi. A Olginate sarà una sfida a due tra la formazione di De Capitani e quella del sindaco uscente Marco Passoni. Nei giorni scorsi De Capitani e gli aspiranti consiglieri della sua squadra hanno incontrato gli olginatesi alla casa delle associazioni di Capiate e a Villa Sirtori presentando il programma.

"Dopo aver raccolto le idee dai cittadini per le strade del paese parlando con la gente, attraverso la piattaforma web aperta a Luglio e da tutti i sostenitori più vicini alla nostra lista, abbiamo preparato un programma elettorale ricco, ambizioso e con un occhio al futuro - commenta Riccardo De Capitani - Un programma che nasce dall’analisi in primis di 8 valori per noi imprescindibili e che nello specifico sono: futuro, inclusione, partecipazione, solidarietà, bellezza, sviluppo sostenibile, resilienza e sport. Da questi valori fondamentali abbiamo poi creato un programma basato su una rete di stakeholder, interlocutori, ossia individui o gruppi che hanno un interesse legittimo nei confronti del Comune di Olginate e delle sue attività, passate, presenti e future, e il cui contributo (diretto o indiretto) è essenziale alla sua esistenza. Nel programma non si trovano quindi azioni suddivise per temi classici trattati nei programmi elettorali, ma azioni che possono impattare i principali interlocutori che il nostro gruppo ha individuato. Pensiamo inoltre sia più facile valutare nel corso d’opera il percorso amministrativo garantendo non solo trasparenza, ma anche coinvolgimento, affinché le azioni individuate ed elencate possano prevedere un’adesione crescente e trasversale di molti cittadini".

Olginate si Cambia-4-2-2

"Sicurezza e decoro tra le nostre priorità"

I temi su cui la lista ha costruito il programma sono nove, nello specifico: Bambini e Ragazzi, "il futuro nel nostro paese"; Cultura, "base imprescindibile di una comunità"; Associazioni e Sport, "l’anima pulsante e proattiva di un paese"; Ambiente e Salute, "valori da salvaguardare per il benessere comune"; Under 30, "i Bill Gates del domani"; Famiglie e Anziani, "dove nasce la vita e l’esperienza"; Lavori Pubblici, "opere per lo sviluppo, la bellezza e la sicurezza del paese"; Dipendenti Pubblici, "il vero motore dell’amminstrazione pubblica"; Bellezza, "aggettivo che deve accompagnare ogni scelta e progetto".

Riccardo De Capitani ok-2

Riccardo De Capitani, candidato sindaco di "Olginate si Cambia".

A De Capitani abbiamo poi chiesto alcuni interventi concreti che il team di "Olginate si Cambia" ha intenzione di realizzare in paese, un voto/giudizio alla Giunta uscente e perchè i cittadini dovrebbero scegliere la sua lista. "Tra le opere concrete a cui pensiamo c'è la riqualifica con illuminazione della tratta di lungolago fino al confine con Garlate, è inaccettabile avere tutta quella parte al buio - risponde Riccardo De Capitani - E poi l'abbattimento delle barriere architettoniche lungo la strada del centro dove i passaggi pedonali non sono a norma per le persone disabili, con cordoli e accessi non a raso. C'è molto da fare anche sul fronte della manutenzione, in questi 5 anni abbiamo inviato 200 foto relative alle vie di Olginate da sistemare o da asfaltarle, in buona parte siamo riusciti a ottenere delle risposte, ma non basta. Vogliamo inoltre realizzare il marciapiede lungo via Spluga, davanti alla fonderia San Martino fino al campo da tennis, sulla provinciale, e il passaggio pedonale illuminato in sicurezza in zona Capiate sempre sulla Sp72. Senza dimenticare la soluzione del problema degli allagamenti lungo via Postale Vecchia dove vanno rifatte le fognature, si tratta di un problema che si trascina da 30/35 anni".

De Capitani ha infine commentato: "Un voto/giudizio all'Amministrazione uscente preferisco non darlo. Chiedo invece ai cittadini di dare a noi la loro preferenza perchè abbiamo una marcia in più. Rispetto a 5 anni fa abbiamo tre conferme e diversi volti nuovi, con giovani e persone preparate con idee mirate per fare il bene del paese. E poi dal 1975 a Olginate si succedono Giunte della stessa parte politica. C'è voglia e bisogno di novità, siamo pronti a fare la nostra parte puntando anche sulla sicurezza e il decoro".

La lista "Olginate Si Cambia"

  • Riccardo De Capitani (Candidato sindaco)
  • Andrea Secchi
  • Rosa Amati
  • Micaela Pesenti
  • Tiziana Invernizzi
  • Roberta Spreafico
  • Simone Viganò
  • Patrick Staka
  • Claudio Ghirardi
  • Pasquale Marra
  • Valter Bonfanti
  • Luca Mandaglio
  • Alan Longhi

Elezioni comunali, a Olginate è sfida a due tra Passoni e De Capitani

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentata la lista di Riccardo De Capitani: "Olginate ha bisogno di cambiamento, noi ci siamo"

LeccoToday è in caricamento