menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cinzia Fumagalli, noto chef

Cinzia Fumagalli, noto chef

Da Rai 1 al Cfpa di Casargo: la chef Cinzia Fumagalli nel team della scuola per gestire gli eventi

La professionista, classe 1968, entra a far parte dello staff dell'Istituto valsassinese

Dall’inizio dell’anno scolastico il team del CFPA Casargo si è arricchito di un nuovo e prezioso membro per la gestione degli eventi: la Chef Cinzia Fumagalli, volto noto e ospite fissa nel 2019 de La Prova del Cuoco e concorrente di TopChef.

Il ruolo della Chef Fumagalli sarà quello di occuparsi della gestione degli eventi, che quest’anno saranno ancora più numerosi grazie alla partnership appena inaugurata con Lariofiere, oltre a quelli tradizionali del CFPA. Nel polo fieristico di Erba infatti è attivo il ristorante didattico in cui, sotto la costante supervisione di un docente di cucina, di due maître e della stessa Chef Fumagalli, 4 ragazzi in cucina e 7 ragazzi in sala affrontano il mondo del lavoro interfacciandosi con le reali esigenze della clientela.

Tanti sono i progetti e le idee che la vulcanica Chef sta portando avanti: da novembre partiranno una serie di cene aperte al pubblico proprio a Lariofiere. Il menù, ideato e firmato da Cinzia Fumagalli, si chiamerà “Storie di ordinaria follia” perché il cliente, fino alla fine, non sa cosa andrà a mangiare. In programma anche cene tematiche per far conoscere le tradizioni culinarie di tutto il mondo. I ragazzi saranno coinvolti in ogni fase e saranno sempre coordinati nelle varie mansioni dalla Chef Fumagalli, che quindi si occuperà degli eventi a 360°.

«Contenti di averla nel team»

«Cinzia Fumagalli ha portato energia, creatività e nuove prospettive: siamo contenti di averla nel nostro team. La partnership con Lariofiere sta permettendo ai ragazzi di sperimentare concretamente cosa vuol dire lavorare a contatto con il pubblico e riteniamo che una Chef come Cinzia sia un grande esempio in questo senso», commenta Marco Cimino, Direttore del CFPA Casargo.

«É una ripartenza molto soddisfacente, l’esperienza pratica che da sempre è il fulcro della scuola di Casargo è tornata, dopo il lockdown, ad essere protagonista delle giornate dei ragazzi. La volontà è sempre quella di motivare i nostri alunni e la presenza della Chef Fumagalli sta aiutando molto i ragazzi nella gestione concreta del lavoro», aggiunge Marco Galbiati, Presidente del CFPA Casargo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento