Comprare e vendere casa, non si ferma la ripresa: Lecco tra i traini della crescita

I dati dell'Osservatorio sul mercato immobiliare dell'Agenzia delle Entrate: la provincia di Lecco al terzo posto in Lombardia per Numero di Transazioni Normalizzate

Il volume delle compravendite di abitazioni in Lombardia, nel 2018 pari a 123.372 unità, rappresenta da solo circa il 22% dell'intero mercato nazionale: prosegue dunque il trend positivo del mercato residenziale lombardo che ha segnato un incremento del 6,5% rispetto al 2017, migliorando ulteriormente la perfomance dello scorso anno pari a +5,5%. La provincia di Lecco è la nona per numero di compravendite, con 3.443 unità, davanti a Sondrio (1.655 case vendute), Mantova (3.620) e Lodi (2.733). Sono questi i numeri contenuti nel rapporto regionale sul mercato immobiliare nel 2018 in Lombardia, a cura dell'Osservatorio dell'Agenzia delle Entrate.

Per il comparto residenziale, si legge nel report, si tratta del quinto anno consecutivo di valori in rialzo dopo il triennio negativo, dal 2011 al 2013. La ripresa del mercato prosegue su tutto il territorio regionale: nelle province di Bergamo, Como, Lecco, Pavia, Sondrio e Varese, comunque, si registra un'accelerazione del tasso di crescita, mentre nelle restanti province – Brescia, Cremona, Lodi, Mantova, Milano e Monza/Brianza – il tasso di crescita ha subito un rallentamento rispetto allo scorso anno. Dal raffronto con il biennio 2016/2017 emerge che il tasso di crescita del NTN (Numero di Transazioni Normalizzate) è aumentato nelle province di Bergamo, Como, Cremona, Lecco, Monza e Brianza, Pavia e Varese: la migliore performance si è registrata a Cremona (+20,77%), seguita da Lecco (+16,16%), Pavia (+14,36%) e Bergamo (+12,60%).

Le case più vendute

Ma quali sono le case più comprate (e dunque vendute) in tutta la regione? Dalla distribuzione delle compravendite per classi dimensionali delle abitazioni, si nota che le tipologie maggiormente scambiate nelle province appartengono alle classi da 50 metri quadri a 85 mq, e da 85 a 115 mq. Nei Comuni capoluogo, e quindi in città, sono ovviamente i “tagli” da 50 a 85 mq ad essere maggiormente venduti. Il totale regionale: 43.158 unità per abitazioni da 50 a 85 mq, 33.995 unità per abitazioni da 85 a 115 mq.

I dati bresciani

In provincia di Brescia, come detto, nel 2018 si contano in tutto 13.728 unità immobiliari ad uso abitativo comprate o vendute. Un dato in crescita del 6,45% rispetto allo scorso anno: a Lecco città le compravendite raggiungono quota 522 unità, quindi ancora in crescita (+16,2 % sul 2017); in forte crescita la vendita di case sul lago (+13,2%, 490 nel 2018), in calo nella zona tra Calolziese e Olginatese (-4%) e nel Casatese (-3,8%).

Quanto costano le case a Lecco

Sul costo della casa, consigliamo l'approfondimento pubblicato in merito alle quotazioni della Borsa immobiliare. Ma i dati emergono anche dal report dell'Agenzia delle Entrate: a Lecco la quotazione media al metro quadrato, nel 2018, si ferma a 1.541 euro, in leggero aumento (+1,35%) rispetto all'anno precedente. La più cara in Lombardia è ovviamente Milano, 3.796 euro al metro quadrato, seguita da Como (2.339 euro al mq) e Monza e Brianza (2.225 euro).

In provincia le cose cambiano: Lecco si piazza al terzo posto regionale, con 1.205 euro al metro quadrato (-0,14%), dietro a Milano (1.713 euro al mq) e più care solamente di quelle acquistabili a Bergamo (1.144 euro al mq), Pavia (1.030 euro al mq), Cremona (870 euro al mq) e Mantova (786 euro al mq).

NTN

NTN

IMI

Quotazione

Quotazione

Zona

media

media

Denominazione

2018

Variazione %

2018

€/m 2

Variazione %

OMI

2017/18

2018

2017/18

CENTRO 1 PIAZZA L. LOMBARDA

B1

PIAZZA MANZONI  PIAZZA

32

165,6%

2,53%

1.906

3,4%

CERMENATI

VIA VOLTA14

B2

CENTRO 2  L. LARIO BATTISTI

80

60,3%

2,63%

1.772

2,3%

VIA C. PORTA

PIAZZA MANZONI

C1

S. STEFANO

ZONA TURATI

57

7,8%

1,90%

1.653

-0,8%

C2

CASTELLO

84

84,2%

3,97%

1.800

0,7%

C3

ACQUATE

54

-19,7%

1,97%

1.745

4,5%

C5

BELLEDO  CALEOTTO

33

5,8%

1,53%

1.438

1,3%

C6

PESCARENICO

20

-26,8%

2,06%

1.565

0,2%

D1

RANCIO

4

-56,3%

0,51%

1.510

0,5%

D2

S. GIOVANNI

28

-14,1%

1,37%

1.605

1,3%

D3

BONACINA

4

-69,6%

0,95%

1.478

3,9%

D4

ACQUATE

2

100,0%

0,59%

1.413

0,2%

D5

GERMANEDO

20

1,7%

1,61%

1.590

3,4%

D6

BELLEDO

3

50,0%

1,05%

1.450

-0,5%

D7

PESCARENICO

4

300,0%

2,82%

1.385

-0,7%

D8

MAGGIANICO

26

23,1%

2,01%

1.450

0,0%

D9

CHIUSO

14

-17,3%

1,55%

1.418

0,0%

E1

MALAVEDO

LAORCA

4

23,7%

0,50%

1.365

3,4%

E2

MALNAGO

FALGHERA

7

-13,0%

1,43%

1.625

0,9%

R1

ZONA UNICA

4

300,0%

1,24%

1.113

0,8%

nd

nd

42

22,5%

1,72%

0

nd

LECCO

522

16,2%

1,95%

1.622

1,6%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come scegliere il divano più adatto, la guida completa

  • Come scegliere il materasso più adatto e dormire sonni sereni

Torna su
LeccoToday è in caricamento