rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Economia

Aziende più competitive? Confartigianato imprese Lecco spiega come fare

L'associazione di categoria mette in campi nuovi servizi e un ciclo di incontri per cogliere al meglio le opportunità offerte da incentivi, pubblicità, marchi, ricerca e sviluppo

Marchi e brevetti, ricerca e sviluppo, formazione, pubblicità e incentivi fiscali sono i temi al centro della nostra economia e gli ambiti in cui le imprese devono investire se vogliono essere sempre più competitive e restare sul mercato. Gli incentivi in questi campi non mancano, ma la vera difficoltà è sapere come accedervi e come “sfruttarli” al meglio. Confartigianato Imprese Lecco interviene per spiegare alle aziende come comportarsi in questo scenario.

Summer School Imprese: la fotofrafia delle nostre aziende artigiane

«Abbiamo riscontrato che non sempre le aziende sono adeguatamente informate sulle opportunità di crescita messe a loro disposizione - spiega Paolo Grieco, responsabile Area Competitività di Confartigianato Imprese Lecco -  Indipendentemente dalla grandezza e dal settore in cui operano, la difficoltà maggiore per le imprese resta quella di accedere ai bandi e di produrre la documentazione necessaria per ottenere benefici fiscali. Molti artigiani, ad esempio, stanno già sostenendo senza saperlo investimenti che possono rientrare nello strumento del credito di imposta in ricerca e sviluppo, con la possibilità di re-investire ad esempio in nuovi macchinari. Altri invece sono abituati a spendere in pubblicità, ma sono all’oscuro del relativo bonus fiscale. E così per tanti altri casi. Serve più conoscenza e un supporto pratico per affrontare alcuni percorsi indubbiamente non semplici dal punto di vista burocratico, ma che portano poi a risultati economici importanti. Per sostenere le piccole e medie imprese, la nostra associazione ha messo in atto nuovi servizi coinvolgendo esperti in ambito strategico, fiscale e formativo con cui proporremo un ciclo di seminari gratuiti dedicati a temi del 4.0 degli  incentivi fiscali attivi a cui le imprese possono accedere per investire e innovarsi».

Il primo incontro, in programma martedì 25 settembre alle 18,  sarà dedicato al tema della Proprietà Intellettuale e della ricerca e sviluppo. Interverranno gli esperti di “AL & Partners” per la parte su marchi e brevetti e del  “Centro Sviluppo Brevetti” per quanto riguarda l’incentivo fiscale del credito d’imposta R&S. Saranno presenti con le loro testimonianze alcune aziende che hanno usufruito dei servizi di Confartigianato per accedere al credito d’imposta. Il martedì successivo, 2 ottobre sempre alla stessa ora, si svolgerà il secondo incontro dedicato alle imprese che vogliono investire in formazione per sviluppare nuove skills 4.0 in ambito tecnologico e digitale e/o che intendono investire in pubblicità, anche online. Questi temi verranno illustrati dai responsabili degli uffici Competitività, Fiscale e Formazione e dal dottor Massimiliano Ferrari dello Studio Ferrari & Associati. Gli incontri si terranno nella sede di Confartigianato Imprese Lecco di Via Galileo Galilei 1. Per informazioni e iscrizioni, è possibile contattare l'Ufficio Competitività al numero 0341 250200.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aziende più competitive? Confartigianato imprese Lecco spiega come fare

LeccoToday è in caricamento